Nuove dichiarazioni sullo stato di salute di Michael Schumacher. A parlarne è stato l'ex compagno del tedesco alla Ferrari Felipe Massa. Quest'ultimo fece parte della Ferrari nel 2006, l'ultimo anno di Schumacher nella scuderia di Maranello. L'attuale pilota di Formula E è stato intervistato da Fox Sports, a cui ha dichiarato: "Sappiamo che la sua situazione non è facile. Sogno e prego ogni giorno che possa migliorare". Questa affermazione segue quella fatta qualche mese fa della moglie Corinna Schumacher, che lasciava intravedere un filo di speranza sullo stato di salute dell'ex pilota.

Felipe Massa: 'Sogno che Michael possa fare il suo ritorno in un circuito ora che suo figlio corre'

Nell'intervista a Fox Sport Felipe Massa ha espresso un proprio sogno: "Spero che possa finalmente fare il suo ritorno in un circuito, specialmente ora che suo figlio corre". Il figlio di Schumacher, infatti, sta seguendo le orme del padre nel mondo della velocità su quattro ruote. Il brasiliano ha poi aggiunto: "Le mie preghiere vanno proprio in questa direzione".

L'attuale pilota di Formula E ha chiesto rispetto per la privacy della famiglia Schumacher, rimarcando che per tale ragione nemmeno lui divulgherà notizie sullo stato di salute di Michael. Dal giorno dell'incidente sulle piste di Meriben (avvenuto il 29 dicembre 2013) la famiglia di Schumacher ha deciso di erigere un muro intorno allo stato del quadro clinico dell'ex pilota, in maniera tale da evitare qualsiasi fuga di notizie.

Nell'incidente il pilota subì una grave lesione celebrale, che lo ha costretto a una lunga fase di degenza in rianimazione e successivamente in una clinica specializzata. Da più di cinque anni si trova nella propria casa a Losanna, con uno staff medico specializzato che lo segue quotidianamente.

Corinna Schumacher: 'Le grandi cose iniziano con piccoli passi'

Lo scorso Natale Corinna Schumacher rilasciò una dichiarazione riportata dal Mirror: "Le grandi cose iniziano con piccoli passi". Quel messaggio venne interpretato come una speranza verso un miglioramento delle condizioni di salute di Michael Schumacher.

La stampa francese, infatti, aveva annunciato che Il tedesco era stato ricoverato, in gran segreto, presso l'ospedale europeo Georges Pompidou di Parigi. Qui sarebbe stato sottoposto a una cura con l'utilizzo delle cellule staminali, studiata da uno dei migliori esperti sul campo.

Segui la pagina Ferrari
Segui
Segui la pagina Formula 1
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!