Dopo tante discussioni e cambi di programma è stato finalmente annunciato il calendario definitivo con cui l’Uci farà ripartire la stagione del Ciclismo dal mese di agosto. Rispetto alla bozza presentata ormai più di mese fa ci sono diversi cambiamenti, soprattutto per le corse italiane. Milano – Sanremo e Il Lombardia si disputeranno entrambe agli albori di questa atipica stagione, nella prima metà di agosto. Non sarà però la Sanremo ad occupare la data del Ferragosto, come sembrava dalle voci circolate nei giorni scorsi, ma Il Lombardia.

Ciclismo, rientra anche Amburgo

L’Uci ha finalmente presentato il calendario ufficiale per questa stagione post emergenza sanitaria, compressa in poco più di tre mesi con tante sovrapposizioni tra gare prestigiose.

Il World Tour ripartirà il 1° di agosto con la Strade Bianche e nei due successivi weekend andranno subito in scena anche le due classiche monumento del ciclismo italiano, prima la Milano – Sanremo, prevista per sabato 8, e poi Il Lombardia nel giorno di Ferragosto.

Le altre novità rispetto alla prima stesura del calendario sono il ritorno dei Campionati Nazionali e dei Campionati Europei, entrambi fissati nei giorni che precedono il Tour de France. Le gare delle rassegne nazionali, che in Italia si svolgeranno nel vicentino, occuperanno il weekend del 22 e 23 agosto, mentre gli Europei saranno dal 24 al 28. La rassegna continentale non si terrà in Trentino come inizialmente previsto. Gli organizzatori hanno preferito rimandare tutto alla prossima stagione facendo subentrare per quest’anno la città francese di Plouay.

Da segnalare è anche il rientro della classica di Amburgo, unica tappa tedesca del World Tour. Inizialmente esclusa dal calendario, la corsa è stata ora inserita al 3 ottobre, lo stesso giorno in cui scatterà anche il Giro d’Italia.

Dalla Strade Bianche al Tour de Guangxi

Il nuovo calendario World Tour per questa stagione 2020 condensa ben 22 corse, tra classiche e gare a tappe, in appena un centinaio di giorni.

Con dei tempi così stretti le sovrapposizioni sono state inevitabili e in questo senso appare molto penalizzato il Giro d’Italia, che è in programma dal 3 al 25 ottobre mentre contemporaneamente al nord si correranno grandi classiche come la Liegi Bastogne Liegi, il Giro delle Fiandre e la Parigi Roubaix.

Ecco il calendario World Tour 2020

  • 1° agosto Strade Bianche
  • 8 agosto Milano – Sanremo
  • 5 – 9 agosto Giro di Polonia
  • 15 agosto il Lombardia
  • 12 – 16 agosto Delfinato
  • 25 agosto Bretagne Classic
  • 29 agosto – 20 settembre Tour de France
  • 7 – 14 settembre Tirreno - Adriatico
  • 11 settembre Gp Quebec
  • 13 settembre Gp Montreal
  • 29 settembre – 3 ottobre Binck Bank Tour
  • 30 settembre Freccia Vallone
  • 3 ottobre EuroEyes Cyclassics Hamburg
  • 3 – 25 ottobre Giro d’Italia
  • 4 ottobre Liegi Bastogne Liegi
  • 10 ottobre Amstel Gold Race
  • 11 ottobre Gand Wevelgem
  • 18 ottobre Giro delle Fiandre
  • 20 ottobre – 8 novembre Vuelta Espana
  • 21 ottobre La Panne
  • 25 ottobre Parigi Roubaix
  • 5 – 10 novembre Tour of Guangxi.
Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!