Sono stati rinviati al 2021 gli europei di atletica paralimpica in programma a Bydgoszcz (Polonia) e gli europei di calcio amputati previsti a Cracovia (Polonia). Dunque, un'altra battuta d'arresto per lo sport paralimpico internazionale e per gli atleti italiani che sarebbero stati tra i protagonisti di entrambe le manifestazioni.

Sport paralimpico: appuntamento in Polonia nel 2021

A causa della persistente emergenza sanitaria internazionale causata dall'epidemia di nuovo Coronavirus, molti degli eventi agonistici paralimpici che si sarebbero dovuti disputare in questi mesi sono stati rinviati o cancellati.

Tra questi, i due campionati europei di atletica paralimpica e calcio amputati, entrambi previsti nelle città polacche di Cracovia e Bydgoszcz.

L'Eaff, il World Para Athletics e il comitato organizzatore polacco hanno preso queste decisioni di comune accordo dopo aver monitorato costantemente la situazione relativa alla pandemia di Covid-19. E così il campionato europeo di calcio amputati è slittato all'anno prossimo, e al contempo si sta cercando di capire quale potrà essere la data più adeguata per gli europei di atletica paralimpica.

Sport paralimpico, le decisioni federali: calcio amputati

L'Eaff, congiuntamente con le 17 federazioni nazionali, ha stabilito che la rassegna continentale calcistica si terrà sempre a Cracovia, in Polonia, dal 12 al 19 settembre 2021 e manterrà validi i gironi sorteggiati nello scorso mese di febbraio.

I raggruppamenti dunque saranno i seguenti:

  • Gruppo A: formato dalla nazione ospitante, la Polonia, poi Spagna, Scozia e Ucraina;
  • Gruppo B: Azerbaigian, Francia, Grecia e Inghilterra
  • Gruppo C: Belgio, Germania, Irlanda e Russia;
  • Gruppo D: Georgia, Italia, Olanda e i campioni uscenti della Turchia.

Sport paralimpico, data da stabilire per l'atletica

Per quanto riguarda l'atletica, non è stata ancora comunicata una data precisa per il campionato europeo, e al contempo ad oggi non si sa se lo stadio Zdzislaw Krzyszkowiak sarà ancora il luogo centrale in cui si terrà l'evento.

Sia il World Para Athletics che il comitato organizzatore stanno lavorando e studiando l'evoluzione epidemiologica per individuare una nuova collocazione per la prossima rassegna continentale del 2021.

L'ultima edizione dei campionati europei, alla quale hanno partecipato 596 atleti provenienti da 40 paesi del mondo, risale al 2018 e si è disputata a Berlino.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!