Alex Zanardi è tornato al centro dell'attenzione mediatica per via del peggioramento delle sue condizioni di salute negli ultimi giorni, dopo il suo incidente del 19 giugno. L'ex pilota di Formula 1, conduttore tv e paraciclista bolognese, classe 1966, si era scontrato con un camion a Pienza nel corso di una tappa benefica del tour Obiettivo 3 a cui stava partecipando in handbike.

Alex Zanardi è stato riportato in terapia intensiva

L'ex pilota di Formula 1 bolognese, lo scorso 24 luglio, è stato portato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale San Raffaele di Milano. Questo a seguito del peggioramento delle sue condizioni di salute, riscontrato quattro giorni dopo l'inizio del suo percorso di neuro-riabilitazione al centro specialistico di Costa Masnaga.

Nella struttura lecchese lo sportivo era giunto non appena le sue condizioni cliniche si erano stabilizzate dopo l'incidente.

Robusto Biagioni commenta il peggioramento di Alex Zanardi

In un'intervista al Corriere dell Sera, Robusto Biagioni, il medico di elisoccorso che aveva stabilizzato le condizioni di Zanardi a seguito dell'incidente del 19 giugno, ha dichiarato di non essere sorpreso dal peggioramento delle condizioni dell'ex pilota. Il medico (responsabile del 118 nella zona di Grosseto) ha affermato che, in casi come quello dell'incidente di Zanardi, è errato lasciarsi andare a conclusioni affrettate. "In questi casi - ha spiegato - l’evoluzione clinica procede in un modo che definiamo ondulatorio.

Con riprese che vanno oltre le più ottimistiche aspettative e peggioramenti improvvisi, che possono lasciare sconcertanti". Ha poi aggiunto che questa situazione di instabilità potrebbe durare ancora a lungo, anche un anno.

I messaggi solidali del web

Con la news sul peggioramento di Alex Zanardi, per lo sportivo sono giunti diversi messaggi di solidarietà in rete.

Tra cui emergono i seguenti tweet, che alcuni utenti comuni hanno condiviso con il web: "Basta con questa retorica dell'eroe che deve sopravvivere a tutto e a tutti. (Non si sa in che condizioni). Perché a noi piace così. Auguro ad Alex Zanardi il meglio. Che non necessariamente significa una vita da vegetale"; "Perché la vita sa essere proprio bastarda quando ci si mette...

Penso a te e alla tua famiglia Daje Alex Zanardi"; "#AlexZanardi è stato trasferito oggi al reparto di Terapia Intensiva dell'Ospedale San Raffaele di Milano. Le sue condizioni sono 'instabili. Dai, forza Alex! Lotta come solo tu sai lottare!".

Segui la nostra pagina Facebook!