Sarà una resa dei conti a tutti gli effetti quella che si consumerà nella notte di sabato 17 ottobre sul ring dell'MGM Grand di Las Vegas. Ad incrociare i guantoni saranno Vasyl Lomachenko e Teofimo Lopez, in un match che decreterà il vero re della categoria dei pesi leggeri. In palio ben quattro titoli mondiali della categoria: il WBA, WBC ed il WBO in possesso dell'ucraino e la cintura IBF detenuta dal più giovane Teofimo Lopez.

Lomachenko: una sfida che vale una carriera

Il match mette di fronte due dei pugili più forti del momento, una sfida generazionale che assegnerà al vincitore la completa egemonia sulla categoria dei pesi leggeri.

Un leggero favore sul pronostico va all'ucraino Vasyl Lomachenko, 32 anni, pugile capace di entusiasmare gli addetti ai lavori per le sue fenomenali doti tecniche. "Hi-Tech" vanta al suo attivo due ori olimpici oltre ad aver conquistato il titolo mondiale in ben 3 categorie di peso a livello professionistico. In 15 match nella boxe professionistica, l'attuale campione WBA,WBO e WBC dei leggeri ha perso solo una volta con un discusso verdetto ai punti. Era il 2014 e al suo secondo match da professionista Lomachenko venne battuto da Orlando Salido, vedendo svanire il sogno di conquistare il titolo WBO dei piuma dopo soli 2 match. Una battuta d'arresto che non ha fermato il pugile ucraino, che ha poi fatto piazza pulita dei suoi avversari con prestazioni spesso mostruose in cui i suoi avversari hanno potuto ben poco.

Tra i suoi successi più importanti quelli ottenuti su Guillermo Rigondeaux e sul venezuelano Jorge Linares. Nell'ultimo match, disputato nell'agosto del 2019, Loma ha sconfitto l'inglese Luke Campbell per decisione unanime.

La sensazione è che questa volta il campionissimo ucraino si trovi di fronte al più grande ostacolo della sua carriera.

Il 23enne Teofimo Lopez, 23enne statunitense di origini portoricane, è uno dei giovani pugili più interessanti nel panorama mondiale. Al momento Lopez ha disputato 15 match (gli stessi del suo rivale), ottenendo altrettanti successi di cui 12 prima del limite. Dotato di una potenza straordinaria, Lopez ha conquistato il suo titolo mondiale annichilendo il precedente campione Richard Comney per ko tecnico.

Il campione IBF è un pugile di primo piano, probabilmente destinato a diventare una stella del firmamento pugilistico mondiale. E' certo però che l'esperienza di Lomachenko potrà essere un problema per "El Brooklyn", oltre alle indiscusse doti tecniche dell'ucraino. Una sconfitta potrebbe ridimensionare le ambizioni del giovane pugile, ma è chiaro che se c'è un avversario in grado di poter buttare già dal trono l'ucraino questi è Lopez. Lo stesso Lomachenko rischia moltissimo a questo punto della sua carriera, ma all'ucraino non sono mai interessati i match facili e la sfida con Lopez è senza dubbio un incontro stellare.

Dove vedere Lomachenko vs Lopez

Il supermatch tra Vasyl Lomachenko e Teofimo Lopez, valido per i titoli WBA, WBC, WBO ed IBF dei pesi leggeri, è trasmesso negli Stati Uniti da ESPN.

L'incontro, probabilmente l'evento pugilistico dell'anno, non sarà però trasmesso in diretta tv in Italia. Per poter vedere il match sarà necessario ricorrere allo streaming in pay-per view su FITE TV, disponibile sul sito www.fite.tv. La visione dell'evento è disponibile sul sito dell'emittente al prezzo di 12.99$ (circa 11 €). L'inizio del collegamento con l'MGM Grand è previsto per le ore 04:00 (ora italiana) di domenica 18 ottobre 2020.

Segui la nostra pagina Facebook!