La scadenza del Bollo auto del 31 gennaio è vicina e volete sapere quanto dovete pagare? Avete acquistato un' auto usata e volete verificare se il bollo è già stato pagato? Il modo c'è senza fare lunghe code all'ACI o perdere tempo inutilmente grazie a siti web dell'Agenzia delle Entrate e della stessa ACI.

Per verificare lo stato del pagamento del bollo auto, bisogna collegarsi al sito web www.agenziadelleentrate.gov.it, cliccare la finestra "Servizi fiscali on line" e poi in basso a destra la voce "tutti i servizi fiscali". E' poi la volta di "servizi fiscali senza registrazione" ed infine "calcolo del bollo e controllo dei pagamenti". Vanno quindi compilati i quesiti che vengono proposti: in primo luogo la regione di appartenenza perchè non sempre la tassa automobilistica è di competenza dell'Agenzia delle Entrate.

Solo quindi i residenti in Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Valle D'Aosta, Sardegna e Marche possono usufruirne. Gli abitanti di tutte le altre regioni, ad esclusione della sola provincia di Bolzano, possono comunque sfruttare il servizio di calcolo del bollo auto digitando il tipo di veicolo e la targa dello stesso (tutti dati reperibili nel libretto di circolazione).

Anche il sito dell'Aci, www.aci.it,  permette al possessore del veicolo di conoscere stato del pagamento della tassa e il suo importo. In questo caso, bisogna entrare nella pagina principale, cliccare la voce "bollo auto" e compilare il modulo in basso a sinistra. I dati di cui bisogna essere in possesso sono sempre gli stessi: tipo di veicolo e targa.