La scadenza per la presentazione del modello 730 2014 per la dichiarazione dei redditi si avvicina ogni giorno di più.

Dopo le novità introdotte quest'anno, vediamo chi è tenuto alla presentazione del 730, o chi può scegliere di presentarlo e come.

730 2014, dichiarazione dei redditi: chi deve presentarlo

Il modello 730 può essere presentato da:

  • il lavoratore dipendente
  • il pensionato titolare di redditi
  • la persona che percepisce indennità sostitutive di reddito di lavoro dipendente (es. integrazioni salariali, indennità di mobilità);
  • il socio di una cooperativa di produzione e lavoro, servizi, agricola e di prima trasformazione dei prodotti agricoli e di piccola pesca;
  • il sacerdote della Chiesa cattolica;
  • il giudice costituzionale,
  • il parlamentare nazionale e chi è titolare di cariche pubbliche elettive (consigliere regionale, provinciale, comunale, ecc.);
  • la persona impegnata in lavori socialmente utili;
  • il lavoratore con contratto di lavoro a tempo determinato della durata inferiore all'anno.

A partire da quest'anno possono presentare il modello 730 anche i lavoratori dipendenti che, avendo perso il posto di lavoro, non hanno più un sostituto d'imposta.

Potranno presentare il 730 a un professionista abilitato o al CAF.

730 2014, dichiarazione dei redditi: come presentarlo

Il 730 va presentato anche se sono stati percepiti solo redditi che derivano dall'affitto di fabbricati per i quali si è optato per la cedolare secca e se il contributo di solidarietà non è stato trattenuto dal sostituto d'imposta .

Può essere presentato anche in caso di esonero, allo scopo di ottenere il rimborso derivante da crediti della precedente dichiarazione o dalle detrazioni.

Trasmettere il modello all'Agenzia delle Entrate è compito del datore di lavoro, dell'ente pensionistico o dell'intermediario a cui il contribuente si rivolge.

Il rimborso avviene direttamente nella busta paga o nella rata di pensione, a cominciare dal mese di luglio per i dipendenti e di agosto per i pensionati.

I migliori video del giorno

Se devono essere versate tasse, gli importi vengono trattenuti dalla retribuzione o dalla pensione.