È arrivata anche la seconda scadenza della rata del saldo di Imu e Tasi 2014, ma come si paga? Tra bollettino e modello F24 le istruzioni per il pagamento sono davvero alla portata di tutti. Mentre ci si prepara a quello che è stato ridefinito il "Tax day", ovvero il giorno nero per i contribuenti italiani in cui, nella data del 16 dicembre saranno chiamati dal fisco a sborsare fior di quattrini, vediamo le istruzioni su come si paga il saldo #imu e #Tasi 2014. Innanzitutto per poter pagare Imu e Tasi 2014 è necessario svolgere il calcolo per conoscere l'importo relativo al versamento. A dispetto delle apparenze infatti, l'operazione non è affatto complicata e basta seguire poche istruzioni perché Imu e Tasi diventino improvvisamente (almeno sulla carta) due argomenti decisamente meno ostici.

Dunque, una volta seguite le istruzioni per il calcolo Imu e Tasi 2014, venuti a conoscenza degli importi da pagare, non resta che effettuare il versamento. Ma come? Come si pagano Imu e Tasi 2014? Cominciamo col dire che Imu e Tasi 2014 si possono pagare in due modi, con bollettino postale o modello F24. La seconda scelta potrebbe sembrare più complicata per chi ha meno dimestichezza, ma anche in questo caso niente paura, basta seguire le istruzioni per il pagamento con F24 per rendersi conto di quanto in realtà la procedura sia semplice. È opportuno precisare che sia per pagare Imu e Tasi con F24 che con bollettino postale, le istruzioni alla compilazione sono pressoché le medesime. Seppur su due moduli differenti infatti, in entrambi i casi sarà necessario indicare:

  • i dati anagrafici e fiscali del contribuente che esegue l'operazione

  • codice catastale del proprio comune

  • il titolo della rata (acconto, saldo o entrambi)

  • Eventuali variazioni degli immobili

  • numero immobili

Le istruzioni per pagare Imu e Tasi 2014 con modello F24 o bollettino postale prevedono inoltre che l'importo scaturito dal calcolo venga arrotondato per difetto se i centesimi sono inferiori a 49, per eccesso se superiori a tale cifra.

I migliori video del giorno

Il pagamento di Imu e Tasi sia con modello F24 che con bollettino postale può essere effettuato o in ufficio postale, agenzia dell'entrate o presso qualsiasi banca. Per chi sceglie il pagamento con bollettino, occhio al numero di conto corrente postale:

  • per l'Imu 2014 è 1008857615

  • mentre per la Tasi 1017381649

Per il pagamento di Imu e Tasi 2014 con modello F24 è infine importante indicare i codici tributo appropriati come riportato qui di seguito:

Codici Tributo Imu 2014

  • 3912 Imu abitazione principale -comune

  • 3913 imu fabbricati rrurali strumentali -comune

  • 3914 imu terreni -comune

  • 3915 imu terreni -stato

  • 3916 imu aree edificabili -comune

  • 3917 imu aree edificabilià -stato

  • 3918 imu altri fabbricati -comune

  • 3919 imu altri fabbricati -stato

Codici Tributo Tasi 2014

  • 3958 per prima casa e pertinenze

  • 3959 per fabbricati rurali ad uso strumentale

  • 3960 per le aree fabbricabili

  • 3961 per gli altri fabbricati

Per rimanere aggiornati sulle news relative a Imu, Tasi e in generale sulle scadenze fiscali, vi invitiamo a cliccare il tasto "Segui" in alto.