Eliminare il Bollo auto? Ci si sta lavorando in Parlamento, è la proposta potrebbe anche andare a buon fine. Ad oggi, il pagamento avviene una volta all'anno per chi possiede un veicolo a motore, con la cifra che varia in base alla potenza dello stesso. La potenza del motore è calcolata in base ai cosiddetti kilowatt, che nel nostro Paese sono davvero importanti per stabilire quanto il contribuente dovrà versare nelle casse dello stato. Il discorso è semplice: più cavalli ha la macchina è più il proprietario dovrà pagare, questo al di là dell'utilizzo che viene fatto del proprio veicolo.

L'iniziativa in breve

La proposta di legge arriva dal movimento “Fare!” di cui il leader è l'attuale Sindaco di Verona Flavio Tosi, che è pronto ad aprire una discussione parlamentare per modificare i criteri con cui viene pagata questa tassa. L'idea di base è quella di abrogare il bollo auto, per aumentare di circa 15 centesimi al litro il prezzo del carburante praticato dal gestore. In questo modo i soldi che lo Stato perderà dal mancato versamento del bollo auto, li incasserà con l'aumento delle accise sul costo del carburante.

Inoltre, l'iniziativa nasce dalla necessità di far gravare il costo della tassa, su chi utilizza maggiormente l'automobile, rispettando un criterio più proporzionale. Un concetto semplice, che potrebbe realmente funzionare.

I vantaggi per i contribuenti

Qualora la legge venisse approvata in parlamento, i contribuenti avrebbero, inoltre, un duplice vantaggio:

  • il primo è che, come sottolineato in precedenza, a pagare sarà chi realmente utilizza il proprio veicolo;

  • il secondo, invece, è che facendo pagare il bollo auto direttamente sulle accise per il carburante si andrà a combattere anche l'evasione fiscale, fenomeno in costante crescita negli ultimi anni;

Il Governo deciderà di recepire realmente questa proposta? Staremo a vedere, intanto l'idea è stata lanciata ed è pronta ad essere portata nelle sedi opportune, per poter abrogare una delle tasse più odiate dai contribuenti.

I migliori video del giorno