Sul pagamento del canone Rai 2016 in molte famiglie regnano tanti dubbi considerando che, ad esempio, la tassa di possesso del televisore è stata sinora pagata da un soggetto diverso dal titolare dell'utenza elettrica. Nei giorni scorsi, sulle situazioni non standard legate al pagamento del Canone Rai 2016, il Fisco ha fornito importanti spiegazioni finalizzate a fare chiarezza una volta per tutte. Già da diversi giorni, tra l'altro, l'agenzia delle entrate ha pubblicato online sul sito il modulo per la dichiarazione di non detenzione del televisore che può essere presentato per via telematica attraverso l'apposita applicazione web, oppure si può inviare a mezzo raccomandata allegando la copia di un documento di riconoscimento.

Concentrando invece l'attenzione, come sopra detto, sulle situazioni non standard, il Fisco ha fornito chiarimenti sul caso più frequente rappresentato dalla moglie che ha sinora pagato il canone Rai mentre l'intestatario della bolletta elettrica è il marito. Ebbene, al riguardo il quotidiano telematico FiscoOggi riporta che l'importo del canone Rai 2016 in tal caso sarà incluso nella bolletta elettrica del marito a patto che i coniugi appartengano alla stessa famiglia anagrafica. La coppia, inoltre, non dovrà presentare la dichiarazione sostitutiva in quanto sarà lo stesso sportello Sat a cambiare la titolarità dell'abbonamento Rai sinora pagato dalla moglie.

Il Fisco ha spazzato via pure i dubbi relativi a coloro che sono titolari di contratti di energia elettrica ad uso residenziale visto che si teme che più canoni vengano richiesti allo stesso utente radiotelevisivo.

I migliori video del giorno

Ebbene, al riguardo l'Agenzia delle Entrate ha fatto presente che in tal caso l'importo del canone 2016 da pagare sarà riportato solo su una delle utenze elettriche di cui il cittadino è titolare. Per consultare la sezione relativa alle 'Faq' sulle situazioni non standard per il canone Rai 2016 basta collegarsi al sito Internet dell'Agenzia delle Entrate seguendo dalla home page il percorso Cosa devi fare - Richiedere - Canone - Tv - Faq.