Gli italiani lamentano spesso il costo eccessivo della fornitura di gas ed energia elettrica. Insomma, si lamentano sempre più spesso per le #Bollette troppo salate che ricevono a casa. E,stando a quanto emerge da uno studio della Cgia di Mestre, hanno ragione. Le bollette di luce e gas degli italiani sono tra le più care dell’intera Unione Europea

Ad incidere pesantemente il carico fiscale

Ad incidere sul prezzo delle forniture, (oltre al fatto che l’Italia è costretta ad importare l’energia), c'è anche il pesante carico fiscale che incide non poco sul prezzo finale che dovrà pagare il consumatore. Nello stesso studio, che confronta diverse tariffe pubbliche nei vari paesi dell’Unione Europea, emerge anche qualche dato non completamente negativo.

Infatti, il prezzo del biglietto dei trasporti, bus e treni, è uno dei più bassi d’#europa. Vi è, però, da sottolineare, come ha fatto la stessa Cgia di Mestre, che la qualità offerta del servizio trasporto pubblico spesso non è all’altezza.

Inoltre, bisogna anche considerare che in Italia i gestori del trasporto pubblico locale, in particolare del trasporto pubblico su gomma,  oltre ad "intascare" interamente il prezzo del biglietto, ricevono anche cospicui contributi pubblici. Contributi pubblici, che vengono sempre sostenuti dai cittadini attraverso il pagamento delle tasse.

Bollette rappresentano grosso scoglio per tanti italiani in difficoltà

Difficile, dunque, un confronto reale con altri paesi europei, nei quali magari non esiste un sostegno economico pubblico pari al nostro. Resta il fatto che, in un momento di crisi economica generalizzata come quella che stiamo vivendo, il costo delle bollette è diventato un grosso scoglio veramente per tanti.

I migliori video del giorno

Si dovrebbe lavorare ad un loro alleggerimento sia attraverso l’aumento della produzione di energia, in particolare quella elettrica, che attraverso la diminuzione del carico fiscale sulle bollette. Purtroppo, invece, c’è chi ha pensato di inserire il canone rai all'interno delle utenze. #Cgia Mestre