È stato il padre dell’Intelligenza Artificiale. Ha ideato la prima rete neurale, un tipo di rete che opera e ragiona allo stesso modo, o in un modo comunque molto simile, rispetto al cervello umano in un’epoca nei quali i computer, in senso generale e non solo come li intendiamo e li utilizziamo oggi, erano ancora agli albori. È Marvin Minsky, lo scienziato e informatico statunitense scomparso lo scorso 24 gennaio, a Boston all’età di 88 anni a causa di un’emorragia cerebrale il cui nome è legato al Massachusets Institute of Technology di Boston

Una vita al servizio dell’Intelligenza Artificiale

Marvin Lee Minsky, questo il suo nome completo, era nato a New York nel 1927.

Co fondatore dell’Artificial Intelligent Project presso il MIT di Boston nella propria vita professionale si è impegnato a coniugare la tecnologia e la filosofia, interessandosi alle questioni più vere e profonde legati alla Scienza sempre impegnato a coniugare etica e robotica. Coniò il termine Intelligenza Artificiale durante un convegno al Dartmouth College nel lontano 1956. È autore anche di vari libri, tra cui “Perceptroni”, in coppia con Seymour A.

Papert, testo che divenne la “bibbia” per quel che riguarda i libri sull’analisi delle reti neurali ed è il creatore del linguaggio Logo, un linguaggio di programmazione di tipo grafico.

La sua profonda conoscenza dell’Intelligenza Artificiale lo ha portato ad essere insignito di numerose onorificenze. Tra queste ricordiamo il premio Turing, assegnatogli nel 1969 e la Medaglia Benjamin Franklin, conferitagli nel 2001.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scienza

Nella vita lavorativa di Marvin Lee Minsky c’è stato spazio anche per una parentesi hollywoodiana. È stato infatti consulente scientifico per la realizzazione del film “2001: Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick venendo citato nei credits tanto del film quanto in quelli del libro di Arthur C. Clarke. Minsky è stato associato anche a varie associazioni a carattere scientifico tra le quali la National Academy of Engineering e la United States National Academy of Sciences.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto