L'indiscrezione arriva da una fonte affidabile, quel WABetaInfo che spesso ha anticipato quelli che poi sarebbero stati gli effettivi aggiornamenti di Whatsapp. Dopo essere stata rilanciata in Inghilterra dal Mirror, la notizia è giunta anche qui da noi in Italia. In un prossimo futuro, potremmo trovarci di fronte ad una vera e propria rivoluzione, l'arrivo dei pagamenti elettronici tra gli utenti dell'applicazione. Ad oggi appare fantascienza anche solo pensarlo, ma secondo i ben informati la novità non dovrebbe poi tardare così tanto ad arrivare.

Dopo aver rivoluzionato il mondo della messaggistica, mandando in pensione gli antiquati sms, adesso Whatsapp si appresta a rimescolare le carte anche nell'ambito dei pagamenti online. Una nuova era sta per avere inizio?

Il nuovo aggiornamento

Al momento si tratta soltanto di un'ipotesi, che però non è campata in aria, o almeno è quello che sostengono gli addetti ai lavori. Dopo l'ultimo aggiornamento, Whatsapp avrebbe inserito una feature - nascosta alla quasi totalità degli utenti "normali" - attraverso cui in un prossimo futuro si potrebbe arrivare al pagamento elettronico tra gli utenti. Una vera rivoluzione, l'ennesima portata dagli sviluppatori di una delle app più scaricate al mondo insieme a Facebook e Instagram.

E tutte e tre sono di proprietà di Mark Zuckerberg.

In rete, a conferma di ciò, è stato pubblicato anche uno screenshot, che ritrae la schermata dell'applicazione con una scritta tanto emblematica quanto chiara: "Welcome to Whatsapp Payments". Al momento non c'è ancora nulla di certo circa l'entità delle somme di denaro che potrebbero essere inviate ad un contatto o ad un gruppo di amici, per esempio, ipotizzando che si debba raccogliere una certa cifra per il regalo di compleanno di un amico o un'amica.

Non c'è ancora alcuna notizia nemmeno su quali possano essere le banche che entrerebbero in partnership con Whatsapp e consentirebbero il trasferimento del denaro attraverso l'applicazione di messaggistica istantanea. Ad oggi, quello che abbiamo è uno screenshot dell'immagine che ritrae la nuova funzionalità e la fonte, molto affidabile, che risponde al nome di WABetaInfo, da sempre una delle più autorevoli quando si tratta di cercare novità in merito ai nuovi aggiornamenti dell'app di Zuckerberg.

E intanto, nelle ultime ore, arriva la notizia dell'introduzione del Facebook Marketplace in Italia, il "mercatino" degli utenti del social network più famoso al mondo. Che sia un indizio?

Segui la pagina Whatsapp
Segui
Segui la pagina Apple
Segui
Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!