Mantenersi in forma è dura. E, spesso e volentieri, i buoni propositi vanno a farsi benedire. Per chi non riesce a praticare attività fisica con la giusta costanza è in arrivo un'applicazione che promette un ottimo incentivo: con #sweatcoin ogni mille passi si possono ottenere crediti spendibili in un negozio digitale. Sweatcoin, applicazione gratuita lanciata in Gran Bretagna e Stati Uniti (e presto in arrivo anche da noi) è tanto semplice quanto geniale: combina il fitness tracking [VIDEO] (il monitoraggio dell'attività fisica via gps) con un sistema di micro-pagamento.

In pratica, tutti i passi fatti all'aria aperta e monitorati dallo smartphone, vengono retribuiti in sweatcoin, una valuta digitale.

Ogni 1.000 passi si ottiene una SWC che si può spendere nello store - virtuale - che si trova sull'app. Nel negozio sarà possibile acquistare diversi prodotti: scarpe, libri di ricette, rasoi, attrezzatura sportiva e, addirittura smartphone o tv da 50 pollici. Volendo si può convertire la moneta digitale in moneta reale utilizzabile, però, solo ed esclusivamente per donazioni benefiche. Più o meno, con 15 SWC si potranno acquistare beni per un valore di 25 dollari. Superfluo aggiungere che se si vuole mettere da parte un bel gruzzoletto ci si dovrà impegnare seriamente.

Per evitare che qualche furbetto, troppo pigro per mettersi in cammino, ricorra a qualche trucchetto, Sweatcoin utilizza il sistema di crittografia blockchain, lo stesso usato anche da Bitcoin. E considerando l'alto valore dei "premi in palio", queste misure di sicurezza non stupiscono.

Il binomio "rimanere in forma e criptovalute", inoltre, sembra vincente e non attira solo sportivi e amanti di uno stile di vita sano. Le grandi compagnie di assicurazione sanitarie, ad esempio, hanno tutto l'interesse ad avere clienti in salute.

Oleg Fomenko, tra i fondatori di Sweatcoin, in una recente intervista ha affermato che lui ed il suo gruppo di lavoro hanno intenzione di modificare in maniera radicale il valore attribuito a #Fitness e salute; inoltre, vogliono impegnarsi a fornire la giusta motivazione a tutti coloro che vogliono adottare uno stile di vita più sano.

Come già detto, l'applicazione è gratuita [VIDEO], ma ovviamente, il grande lavoro degli sviluppatori sarà remunerato: con i dati raccolti, infatti, si andranno a tracciare i profili utenti e questi, o verranno rivenduti a terze parti oppure verranno trasformati in offerte personalizzate.