Facebook è il mezzo di comunicazione più utilizzato al mondo, poiché trasmette informazioni di varia natura in scala globale all'istante, grazie alla creazione di contenuti. Anche se ultimamente ha avuto dei problemi legati alla privacy, andando incontro a delle multe molto salate, è sempre riuscito ad offrire un servizio efficiente, migliorandosi nel tempo e andando a coprire le varie falle di sistema con diversi aggiornamenti.

Tuttavia, di recente sarebbe emerso nuovamente un problema di tipo tecnico, che non ha mancato di generare un bel po' di malcontento tra gli utenti.

Nell'ultima settimana, le segnalazioni riguardanti la difficoltà o l'impossibilità di pubblicare post sul social network di Mark Zuckerberg sono aumentate, in special modo nelle ultime 48 ore. Non è di certo la prima volta che la piattaforma più famosa al mondo accusa qualche battuta a vuoto: un intoppo sporadico può anche capitare, soprattutto perché, data la mole di traffico giornaliero che i server sono tenuti a sostenere, non è difficile immaginare l'enorme lavoro che deve essere effettuato per rendere tutto il sistema ottimizzato e funzionale al 100%.

Però, nel momento in cui si hanno problemi con la funzione principale di Facebook, cioè la possibilità di pubblicare post, che sia sul proprio profilo o no, ovviamente gli internauti si fanno sentire, chiedendo di ripristinare prontamente il servizio.

Le voci degli utenti su Twitter

Proprio perchè Facebook non permette di pubblicare post, possiamo trovare diverse testimonianze, alcune accompagnate da immagini, sul famoso social Twitter che, in questi casi, diventa immediatamente il punto di riferimento di tutti quegli utenti che, solitamente, preferiscono la "grande F" alla piattaforma del cosiddetto "uccellino azzurro", lamentandosi con dei post accompagnati dall'hashtag "facebookdown".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia

Ecco alcuni esempi:

Il problema è su scala mondiale e questo, molto probabilmente, è dovuto ad una manutenzione del sistema generale da parte di Facebook.

Forse un nuovo aggiornamento è in arrivo? I tecnici saranno già al lavoro, o si sta ignorando il malfunzionamento? Le domande degli utenti sono davvero tante, ma nonostante ciò, al momento non hanno ancora trovato alcuna risposta. E intanto le lamentele del popolo del web aumentano senza sosta.

Ma non soffermiamoci soltanto agli utenti privati; pensiamo anche a tutte quelle aziende, pagine e gruppi che ricorrono ai social media come Facebook per le loro campagne pubblicitarie, pubblicando post inerenti i loro prodotti per aggiornare la clientela.

In questo caso, il suddetto problema finisce con l'assumere una rilevanza ancora maggiore, poiché queste persone si vedono impossibilitate nell'utilizzare temporaneamente uno dei mezzi di comunicazione più importanti al mondo. Naturalmente, in questi casi, l'unica soluzione è attendere con pazienza che il disagio venga eliminato al più presto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto