VERO - True Social non è un progetto recente, è infatti nato nel 2015 ma solo nelle ultime settimane ha ricevuto un boom di download. Molto simile ad Instagram per alcuni aspetti, e a Facebook per altri. Ma procediamo con calma. Questi due famosissimi social network contano milioni di utenti connessi ogni giorno, i quali che hanno visto cambiare queste due realtà, nel corso degli anni, in modo quasi radicale.

Instagram recentemente ha avuto diversi aggiornamenti, ma il stravolgimento a cui abbiamo potuto assistere è stato quello riguardante il suo nuovo algoritmo che, in generale, sceglie i post con un alto coinvolgimento (mi piace, commenti, condivisioni, visualizzazioni, ecc.) e lo posiziona in alto sul nostro feed; in questo modo i nuovi utenti con i loro nuovi post vengono praticamente mandati al dimenticatoio, restando nascosti nell'ombra senza la possibilità di farsi notare.

Dall'altra parte troviamo Facebook e le sue peculiarità, come il suo sistema avanzato delle inserzioni a pagamento. Nessuno mette in dubbio la loro funzionalità e la reale possibilità di farsi notare grazie ad esse, ma anche qui i nuovi contenuti, se non appropriatamente condivisi tramite una grossa campagna pubblicitaria, raggiungono poche persone e non sempre interessate.

A questo punto Vero si fa sentire, proponendo un social network a pagamento (anche se per adesso è possibile ricevere la propria licenza gratuita a vita ancora per poco semplicemente scaricando l'applicazione dallo store), senza pubblicità e con molte più funzioni, integrando peculiarità di Instagram e Facebook in un unico ambiente.

Andiamo a scoprirlo più da vicino.

Come tutti i social avremo un nostro spazio dedicato, quindi il nostro profilo, la nostra dashboard, in cui troveremo le nostre informazioni, come la propria bio, il numero di seguaci e i contatti. Abbiamo inoltre la sezione raccolte, in cui troveremo tutto ciò che gli altri utenti condivideranno con noi suddiviso in categorie. Ovviamente avremo la zona notifiche e la chat, per chattare con i nostri amici.

Ma cosa rende unico questo social?

Nel momento in cui vogliamo pubblicare il nostro post, avremo davanti una grande scelta di opzioni che fa capire la grande potenzialità di questo social network, infatti è possibile condividere foto, video, musica, libri, link e luoghi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Tecnologia

In questo modo è possibile creare un post per una di queste attività specificando, ad esempio, che libro stiamo leggendo o quale brano stiamo ascoltando, creando dei profili molto personalizzati. Anche la possibilità di condividere un link è qualcosa di rivoluzionario, basti pensare ad Instagram che non permette tale azione, costringendo l'utente a cambiare di volta in volta il link presente nella propria bio, specificandolo nelle descrizioni delle immagini.

Un'altra cosa interessante è il tipo di connessione che è possibile "settare" con gli altri utenti, scegliendo tra conoscente, amico e amico stretto.

In questo modo quando andremo a condividere un qualunque post, potremo scegliere di condividerlo con: seguaci (comprende tutte le connessioni), conoscenti (comprende conoscenti, amici e amici stretti), amici (comprende amici e amici stretti), amici stretti (comprende solo gli amici stretti). In questo modo abbiamo una modalità di creazione post molto dettagliata e mirata ad un pubblico ben specifico.

Anche la veste grafica si fa notare, creando degli ambienti unici per ogni post che andremo a creare.

L'interfaccia è molto semplice e ci si abitua facilmente, questo perché siamo abituati a social network che si somigliano molto tra loro per far sentire l'utente "a casa" ogni volta. Non è difficile pensare che Vero nei prossimi mesi possa avere un'esplosione di iscritti, anche perché potrebbe portare novità tramite aggiornamenti, staremo a vedere le mosse dei social media e l'opinione generale degli utenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto