La direttiva sul copyright dell'Unione Europea intende proteggere i diritti di proprietà intellettuale delle persone che caricano il loro materiale su Internet. Tuttavia gli attivisti avvertono che la legge richiederà che 'tutti i contenuti caricati su Internet vengano monitorati e potenzialmente eliminati se assomigliano ad altri meme protetti da copyright'.

La campagna contro la particolare disposizione della direttiva, l'articolo 13, avverte che le piattaforme online sarebbero danneggiate economicamente se fossero costrette a rispettare i suoi costosi obblighi.

Pubblicità
Pubblicità

La legge 'distruggerebbe Internet come oggi lo conosciamo', avvertono gli attivisti, che aggiungono che 'consentirebbe alle grandi compagnie di controllare ciò che vediamo e facciamo online.

È arrivata l'ora della 'morte' dei meme?

Sostanzialmente gli attivisti sostengono che le rigide protezioni sul copyright dell'articolo 13 danneggerebbero la condivisione dei contenuti sulle parodie dei meme che, pur essendo essi stessi lavori originali e creativi, sono spesso sviluppati dal contenuto originale di altre persone.

Pubblicità

Molti di voi conosceranno la foto del ragazzo che in compagnia della propria fidanzata si distrae guardando un'altra ragazza. Bene, quella foto viene utilizzata spesso senza l'approvazione del detentore del copyright. Il fotografo, infatti, avrebbe un nome e cognome: si chiama Antonion Guillem.

Introducendo la spinta legislativa nel 2016, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha dichiarato di volere che 'giornalisti, editori e autori siano pagati equamente per il loro lavoro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Whatsapp

La protezione del copyright si applicherebbe infatti a quella tipologia di lavoro sia che venga prodotto in studi e salotti, sia che sia diffuso offline o online, sia che sia pubblicato tramite una fotocopiatrice o commercialmente linkato sul web.

In risposta alla campagna, un portavoce della Commissione europea ha dichiarato a Sky News: 'L'idea alla base delle nostre proposte sul copyright è che le persone dovrebbero essere in grado di guadagnarsi da vivere con le proprie idee creative.

Le proposte di modernizzazione delle disposizioni sul diritto d'autore dell'UE non pregiudicano la libertà di espressione su Internet. Spesso alcune pagine sui Social network sono diventate famose proprio grazie ai meme che naturalmente sono foto scattate o disegnate da autori che fino ad oggi sono sempre rimasti anonimi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto