Non c'è più il red carpet di una volta: un tempo era tutta una gara di eleganza, oggi invece la bellezza si misura in centimetri. E non di stoffa pregiata o di opere degli stilisti, bensì quelli di carne scoperta. L'ultima sfilata di nude look si e' vista a Los Angeles agli American Music Awards, uno dei premi musicali più importanti del mondo e vista da milioni di spettatori nel pianeta. C'era Jennifer Lopez che sembrava aver sbagliato ad allacciarsi la vestaglia, ma in un tripudio di fasce color carne ha veramente scelto una mise che vuole scoprire e non scoprire, anche se con uno stile . La classe non e' acqua e neanche un dono di chi ha optato per un bikini anni '80.

Il gioco sembra avere un copione e una autoconvinzione: "vengo mezza nuda, ma faccio finta di aver sbagliato, di vergognarmi un po' ora che sono davanti ai flash".

Così si spiegano le pentite della scollatura, come Selena Gomez che ha osato per poi coprirsi davanti ai flash. E quelle invece che "facevano prima a venire senza niente". Mentre chi non ha curve da sfoderare, come Taylor Twift, mostra la pancia, piatta, ovviamente. Non basta più alle dive spogliarsi nelle copertine delle riviste patinate. E neanche provocare attraverso i video musicali. Oggi bisogna scendere in campo e mostrarsi ai fan, con un nude look che faccia alzare le proprie azioni e acquisire punti nella dura concorrenza dello showbiz. Una tendenza lanciata da Rihanna qualche mese fa, che si è mostrata in strada per una première coperta solo da brillanti.

I migliori video del giorno

Linea che la paladina delle nudità ha portato avanti anche sul red carpet dell'Amfar. Un'altra passerella che recentemente ha reso evidente come le dive non si accontentino più e vogliano esagerare. Su quel tappeto Rihanna era stata emulata da una Miley Cyrus piu' fetish che chic. Ma anche Sharon Stone non si era fatta pregare per sfoggiare un decolletè da brivido. Se bella vuoi apparire, dunque, molto devi scoprire. Così gli stilisti si adeguano. E forse brindano al pensiero di dover usare sempre meno stoffa per coprire le loro sensuali clienti.