Le due serate di Roberto Benigni su Rai1 sono andate in onda con grandissimo successo: lunedì 15 e martedì 16 dicembre il comico e attore toscano è tornato sulla rete ammiraglia di mamma Rai per spiegare al pubblico della tv gernalista i Dieci Comandamenti. Un tema che in un primo momento si pensava non ottenesse grande consenso in Televisione, ma che tuttavia ha permesso alla Rai di monopolizzare gli ascolti: più di 9 milioni di spettatori hanno seguito la prima puntata de I Dieci comandamenti su Rai1, mentre la seconda e ultima parte dello show si è portata a casa l'ascolto record di ben 10.1 milioni di spettatori medi, pari ad uno share che ha sfiorato il 40%, con picchi di oltre 13 milioni durante la messa in onda.

Insomma un successo davvero incredibile, che di sicuro farà chiudere in positivo il bilancio degli ascolti di mamma Rai di questo 2014, dove tanti sono stati i flop registrati in prime time, a partire dall'ultimo Festival di Sanremo condotto da Fabio Fazio.

Roberto Benigni su Rai1: compenso troppo elevato oppre no?

Il ritorno di Roberto Benigni in televisione, come da tradizione, suscita un vespaio di polemiche e nei giorni in cui il toscano riappare in video, ecco che su alcuni quotidiani spuntano le cifre del compenso che Benigni avrebbe ricevuto da mamma Rai. Nei giorni scorsi, infatti, sulla versione online de Il Giornale e del quotidiano Libero è stato scritto che per questo ritorno in prime time di Roberto Benigni la rete ammiraglia della Tv di Stato avrebbe elargito ben 4 milioni di euro allo showman toscano.

I migliori video del giorno

La cifra ha inevitabilmente finito per suscitare un bel po' di polemiche sul web, in particolare sui social network, dove sono tantissimi coloro che hanno puntato il dito contro la Rai e contro Benigni. Dall'altra parte, però, c'è chi sostiene che Benigni con i suoi ascolti record di sicuro avrà fatto guadagnare un bel po' di quattrini alla Rai, quindi c'è chi ritiene che il compenso dato all'attore toscano sia decisamente adeguato. Voi cosa ne pensate? Secondo voi il compenso dato dalla Rai a Benigni, in tempo di crisi, è davvero troppo elevato oppure no?