Cresce l'attesa per la messa in onda della nuova fiction di Canale 5, Squadra Mobile, che segnerà il ritorno nelle vesti di protagonista assoluto dell'attore Giorgio Tirabassi, che vedremo di nuovo interpretare il commissario Ardenzi, noto al grande pubblico che in passato ha seguito un'altra fiction di grandissimo successo targata Mediaset, ossia Distretto di Polizia.

Tutti ricorderanno che in Distretto di Polizia il commissario Ardenzi era sposato con Angela, interpretata dall'attrice Carlotta Natoli e aveva una figlia di nome Mauretta, così chiamata in onore dell'amico fraterno Mauro Belli, ucciso da una raffica di mitra.

Le anticipazioni circa la prima puntata di Squadra mobile che vedremo in onda su Canale 5 il prossimo lunedì 20 aprile 2015, rivelano che sono passati diversi anni e Ardenzi è tornato a lavorare a Roma, dove questa volta ricoprirà il ruolo di commissario della Squadra mobile della Capitale. Tuttavia non bisogna credere che questa nuova fiction sia uno spin-off di Distretto di Polizia: situazioni e personaggi sono diversi e anche il ritmo di questa nuova serie è decisamente più sostenuto.

Anticipazioni Squadra mobile, prima puntata del 20/4

Nel cast di questa nuova fiction vi sarà anche l'attore Daniele Liotti, che vedremo vestire i panni del poliziotto Claudio Sabatini: fin dall'inizio della serie si capirà che questo poliziotto è implicato in un traffico di narcotici che ben presto lo porterà nei guai.

Le anticipazioni sulla puntata d'esordio di Squadra mobile del 20/4, inoltre, rivelano che conosceremo anche gli altri personaggi della squadra di poliziotti guidata da Ardenzi: tra questi vi è l'ispettore Isabella d'Amato, interpretata da Valeria Bilello, sempre in prima fila nella lotta allo stalking, e l'esperto Sandro Vitale, interpretato da Antonio Catania.

Nel corso delle otto puntate di Squadra mobile, verranno affrontati temi e situazioni diverse: dal traffico di droga alla violenza sulle donne, fino ad arrivare al rapimento di una donna ritrovata grazie ad un sensitivo. Una serie decisamente ad alto tasso di adrenalina, che va seguita con grande interesse.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!