A 40 anni, David Beckham viene incoronato come "l'uomo più sexy del mondo" dalla rivista americana People. Nessuno ne è rimasto stupito, anzi, chiunque avrebbe immaginato un risultato del genere. L'ex centrocampista inglese continua a rappresentare un'icona nel mondo del calcio, della Moda e dello spettacolo in generale. Nonostante la sua fama indiscutibile, a differenza della moglie Victoria Beckham, che si è dichiarata assolutamente d’accordo con la rivista americana e non molto sorpresa dall'evento.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Moda

Beckham, invece, si è mostrato sorpreso in seguito alla sua elezione a "uomo più sexy del pianeta", affermando: "mia mamma ne sarà felice. I bambini invece rideranno, perché sanno che aspetto ha il papà la mattina".

Dunque, l'ex calciatore può aggiungere ai suoi numerosi riconoscimenti un altro premio che, ad un certo punto della propria carriera, non si dà per scontato. Tra i primi posti della classifica di People durante gli ultimi anni, ricordiamo l'attore statunitense Chris Hemsworth, nell'anno 2014, il frontman e cantante dei Maroon 5, Adam Levine. Poi nel 2013, l'attore, ballerino, produttore cinematografico ed ex modello statunitense, Channing Tatum, nel 2012, e l'attore e produttore cinematografico statunitense, Bradley Cooper, nell'anno 2011.

La famosa famiglia Beckham

'Buon sangue non mente' si direbbe perché, a quanto pare, la bellezza è di famiglia: tra i figli, Romeo, Cruz, Harper Seven e Brooklyn, è quest'ultimo, con circa 5 milioni di followers su Instagram, a rappresentare già un'icona per i teenager a soli 16 anni.

I migliori video del giorno

Proprio lui recentemente, durante una partita di calcio di beneficenza, ha stupito tutti effettuando un tunnel al padre, mostrando il talento 'ereditario'. Inoltre, è ormai risaputo che la famiglia dei Beckham costituisce uno dei maggiori simboli della Gran Bretagna, e non solo, si potrebbe dire del mondo intero. Oltretutto, pare che il patrimonio della famiglia ammonterebbe a 470 milioni di sterline, ovvero 712 milioni di dollari, superando così la stessa Regina Elisabetta.