Nonostante il risultato al di sotto delle aspettative alle ultime elezioni politiche, Giorgia Meloni resta senza dubbio la regina del nazionalismo in salsa italica. La leader di Fratelli d’Italia non perde l’occasione per rilanciare i suoi slogan che, per forza di cose, spesso fanno eco alle uscite targate Matteo Salvini. L’ultima in ordine di tempo ha fatto particolarmente discutere. Dopo aver sbeffeggiato l’iniziativa delle magliette rosse pro migranti organizzata dell’associazione Libera (guidata da don Lugi Ciotti ndr), la Meloni si è vestita di azzurro in rappresentanza dei cinque milioni di italiani che vivono ogni giorno sotto la soglia di povertà.

Pubblicità
Pubblicità

È di loro che noi chiediamo che si occupi lo stato italiano” ha attaccato via Social, in contrapposizione al coro di accoglienza che si è sollevato a mo’ di protesta per la linea intransigente del governo Conte. Al di là della provocazione simbolica, Meloni ha dimostrato una intraprendenza figlia in primis della necessità di fuggire dal cono d’ombra rifilatole da Salvini. Il potente ministro dell’Interno, giorno dopo giorno, sta cannibalizzando l’elettorato alleato e non ha nessuna intenzione di fermarsi.

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni
La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni

Basta guardare agli ultimi sondaggi che danno, proprio Fratelli d’Italia, in costante discesa.

Clicca per leggere la news e guarda il video