Rosy Abate e Filippo De Silva sono morti: la prima puntata di #Squadra Antimafia 8, andata in onda lo scorso giovedì, ha lasciato il pubblico basito. Oltre alla perdita di Tempofosco nell'attentato voluto dal boss Reitani, altre due morti hanno lasciato i fans a bocca aperta: il cadavere rinvenuto che risulta appartenere a Rosy Abate e il suicidio di Filippo De Silva in carcere. Ma possiamo da subito anticipare che Rosy Abate non è davvero morta. Ha semplicemente inscenato la sua sparizione. A quale scopo?

Rosy Abate: una serie tutta sua

Il personaggio di Rosy Abate, interpretato da Giulia Michelini, è sicuramente uno dei più amati della serie di Squadra Antimafia.

Ma la bella mafiosa non è morta, come ci hanno voluto far credere nella prima puntata della stagione 8. Le indiscrezioni rivelano che avrà una serie tutta sua, in onda nel 2017 e di cinque puntate, in cui la nostra Rosy tenterà di cambiare vita con un nuovo nome, per poi ritrovarsi nuovamente invischiata nella mafia a causa della sua tipica sete di vendetta. L'Abate adotterà il nome di Claudia (la sua amica Mares) e farà la cassiera in un supermercato. Però subirà una rapina e lì il tempo tornerà indietro. Siamo tutti ansiosi di vedere la serie dedicata tutta a lei.

Anticipazioni Squadra Antimafia 8: Filippo De Silva è morto?

Ma che dire di Filippo De Silva e della sua partecipazione a Squadra Antimafia 8? Anche se apparentemente è morto, diversi indizi ci portano a credere il contrario.

I migliori video del giorno

Primo fra tutti, De Silva è stato dato per morto in diverse stagioni della serie, ma è risultato essere sempre vivo, tanto da essere definito 'l'immortale'. In secondo luogo, era stato detto che lui sarebbe stato uno dei protagonisti dell'ottava stagione, per cui è difficile credere che possa esserlo morendo nella prima puntata. Infine, la frase detta al secondino in carcere “tu ci invecchi qui dentro, io no” la dà da pensare sui suoi progetti di fuga. Il suicidio, in fondo, non è compatibile col suo personaggio che non si arrende mai e dalle mille risorse. Resta aggiornato sulle anticipazioni di Squadra Antimafia 8, cliccando il tasto Segui in alto nella pagina. #Anticipazioni Tv