Grande ritorno in Televisione del popolare showman di origini siciliane, Fiorello, con la seconda edizione di "Edicola Fiore", programma di intrattenimento giornaliero in onda sui canali Sky Uno e TV8 da lunedì 10 ottobre.

Un morning show tutto da ridere

Saranno circa cinquanta le puntate che da ottobre fino al periodo natalizio intratterranno milioni di spettatori grazie alla verve, comicità e bravura dell'amato mattatore televisivo. Il programma "Edicola Fiore" è nato da un'idea di Fiorello, che ha inizialmente utilizzato un noto social network di messaggistica istantanea, e solo in un momento successivo approdato alla teleschermo.

La trasmissione

La trasmissione è un "morning show", dove si alternano alla lettura di notizie di cronaca o di spettacolo e gossip, anche momenti di comicità grazie alle incursioni telefoniche di Gabriella Germani nei panni di una divertentissima Virginia Raggi, oltre che frequenti stacchi musicali dei Gemelli di Guidonia e di Silvia Aprile.

Ad animare le discussioni ci saranno anche gli interventi di Riccardo Rossi, che da inviato osservatore ci racconterà le curiosità e stranezze della capitale. Grande attesa anche per gli ospiti, nazionali ed internazionali, che si lasceranno intervistare e si presteranno a dei divertenti sketch con Fiorello, oltre naturalmente a promuovere le loro ultime realizzazioni sonore.

I nomi dei grandi ospiti

Tra i tanti, il più atteso è sicuramente il cantante Michael Bublè, già ospite di Fiorello in precedenti programmi sulla rete ammiraglia e alla radio.

I migliori video del giorno

Le indiscrezioni parlano anche di una partecipazione di Marco Mengoni, Giorgia e di Elisa.

Personaggi che oltre ad essere bravi, sono anche molto alla mano e simpatici; elementi tutti presenti nel resto del cast di "Edicola Fiore", dove la presenza di Agonia, er Dottore e Fabione ci strapperanno risate a non finire.

Nella nuova edizione del programma ci saranno due nuove presenze fisse: il divertentissimo quanto mai seguito Giovanni Vernia ed il vignettista Diz, che ci intratterrà con i suoi schizzi di satira sugli avvenimenti di cronaca quotidiana.