Alessia Cammarota, attuale moglie di Aldo Palmieri e mamma del piccolo Nicolò, ha subito da poco uno choc non indifferente; il marito l'ha lasciata, dichiarando pubblicamente a Uomini e donne di non provare più alcun sentimento nei confronti della donna. L'uomo è così disinteressato al punto che, dopo averla tradita, e dopo aver confessato l'errore commesso, ha deciso di intraprendere una nuova relazione: è stato, infatti, avvistato con un'altra donna, tale Veronica che risulta essere l'attuale nuova fidanzata.

Venuto allo scoperto l'accaduto, Alessia ha provato ad andare avanti e a voltare pagina, si è iscritta in palestra per poter riacquistare la forma fisica e le forze che, ormai, da un po' di tempo la stavano abbandonando, ed ha ripreso ad utilizzare i social postando, infatti, foto e commenti in cui ha manifestato la volontà di andare avanti.

Pubblicità

Cosa è disposta a fare la donna pur di superare l'impasse in cui è piombata?

Maria De Filippi invita Alessia sul trono?

Tornata ormai single, l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne pare abbia ricevuto, da parte di Maria De Filippi, l'invito a partecipare nuovamente al programma, questa volta, però, nelle vesti di tronista.

Dopo essere stata corteggiatrice per ben due volte, la prima per Francesco Monte e la seconda per l'attuale marito Aldo Palmieri, pare che ci sia la possibilità concreta di vedere la ragazza, ancora una volta, sotto i riflettori.

A svelare la clamorosa indiscrezione è stato il settimanale Novella 2000. Il pubblico accoglierebbe, sicuramente, con gran piacere l'eventuale ritorno della ragazza all'interno del programma, ma cosa ne penserà Alessia?

Non è ancora chiara la decisione della ragazza dal momento che, come ha palesato anche in trasmissione qualche tempo fa, nutre ancora un forte sentimento per il marito.

Che Alessia torni o meno al programma di Uomini e Donne non ci è possibile, ancora, saperlo. Attendiamo in fibrillazione la risposta della ragazza alla proposta della De Filippi, nel frattempo per restare aggiornati sulle evoluzioni di questa vicenda basterà cliccare sul pulsante con scritto "segui" situato poco sopra il titolo dell'articolo.

Pubblicità