Tra le fiction rivelazione di questa nuova stagione televisiva vi è sicuramente La mafia uccide solo d'estate, la serie tratta dal film omonimo di Pif che ha debuttato lo scorso lunedì sera in prime time su Raiuno. I primi due episodi di questa nuova serie televisiva sono stati accolti molto positivamente dal pubblico italiano, che ha premiato lo sforzo fatto da mamma Rai con ottimi risultati d'ascolto.

Ottimi ascolti per il debutto della nuova fiction di Raiuno

Nel dettaglio la prima puntata della nuova fiction di Raiuno ha totalizzato una media di circa sei milioni di spettatori con uno share che ha sfiorato la soglia del 23%: numeri decisamente importanti per la rete ammiraglia della tv di Stato che in questo modo ha vinto la sfida degli ascolti serali del lunedì, battendo l'atteso ritorno in tv di Simona Ventura che con il suo nuovo programma dal titolo Selfie si è 'difesa' con una media di oltre 4 milioni di spettatori e più del 20% di share.

Per questi ottimi ascolti ha festeggiato ed esultato il direttore di Raiuno, Andrea Fabiano che ha ringraziato pubboicamente Pif e tutti gli attori protagonisti di questa serie, tra cui Claudio Gioè, per l'ottimo lavoro svolto e per i grandi numeri che hanno permesso di collezionare in prime time in una serata decisamente molto competitiva come quella del lunedì.

Rivedi La mafia uccide solo d'estate 1^ puntata in streaming

In questi giorni si sta molto parlando della nuova serie tv di Raiuno: tanti i commenti positivi che si leggono in giro sul web e sui social, al punto che anche quelli che non hanno seguito la prima puntata in televisione vogliono rivederla online. Dove e come si possono rivedere i due episodi già trasmessi?

Vi diciamo che potete rivedere gli episodi 1 e 2 della fiction in replica streaming online accedendo al sito web gratuito RaiReplay.it, di cui è possibile scaricare anche l'applicazione per tablet e cellulari, che vi permetterà di riguardare la puntata di questo lunedì sera in streaming online anche da qualsiasi dispositivo mobile.

I migliori video del giorno