Sembra non esserci più dubbio! La regina incontrastata del serale di Amici 17 è chiaro essere Heather Parisi. L'ex ballerina e showgirl ha dimostrato di non avere peli sulla lingua né con i ragazzi della scuola, né tanto meno con i suoi colleghi giudici. Durante la prima puntata del serale infatti Heather Parisi ha dimostrato di saper tenere a bada gli eccessi dell'insegnante Alessandra Celentano e i commenti fuori luogo di Simona Ventura.

La polemica Heather Parisi-Biondo

Com'era prevedibile la prima puntata di Amici 17 ha visto concretizzarsi numerose polemiche. Tra le tante, quella che ha avuto strascichi e conseguenze anche pesanti fuori dal programma, è stata certamente la discussione incentrata sul cantante della squadra blu Biondo.

Il giovane cantante è stato dapprima criticato dal suo professore Carlo di Francesco, a cui si sono accodati Ermal Meta e anche la Parisi. Quest'ultima, esprimendo il suo pensiero, ha affermato di non considerare Biondo un cantante di qualità [VIDEO], e che l'unico pubblico disposto ad ascoltare le sue canzoni sarebbe quello fatto da giovani ragazze e bambine come sua figlia. La diatriba a questo punto si sposta sui Social. L'occasione la lancia proprio Heather Parisi pubblicando sul suo account Twitter un video in cui la piccola figlia Elisabeth le domanda: 'Mamma, ma perché hai detto a Biondo che mi piaceva, quando non mi piaceva? Lui non sa cantare. Veramente, non sa cantare! Non sto scherzando!'

Le minacce delle fan di Biondo

Il post pubblicato da Heather Parisi fa il giro del web e la situazione precipita.

Le fan di Biondo prendono d'assalto i Social di Heather Parisi lanciando minacce anche fisiche contro lei e contro sua figlia. L'ex ballerina non si nasconde e risponde alle minacce con queste parole: 'Il cyberbullismo va condannato sempre, senza né se, né ma. Invece ho letto blog e siti che si sono divertiti, a incitare pochi cerebrolesi a insultare e minacciare, anche fisicamente [VIDEO]me e mia figlia. Io non ho paura di dire ciò che penso. H'.

Vista la gravità dei toni utilizzati contro la showgirl e sua figlia, la questione non può considerarsi chiusa. Sarà interessante vedere se nei prossimi appuntamenti la questione verrà affrontata o se si insabbierà tutto facendo finta di nulla. Se davvero Amici oltre ad essere un programma televisivo, è una scuola come si proclama, è necessario che venga mantenuta fede all'intenzione educativa che si propone. A Maria De Filippi l'ardua sentenza!