La nota cantante Beyoncé è stata l'involontaria protagonista di un avvenimento piuttosto bizzarro, accaduto durante un party che lei stessa aveva organizzato per festeggiare il marito Jay-Z. La vicenda è salita agli onori delle cronache, nonostante la nota riservatezza della popstar, in seguito a un'intervista rilasciata dall'attrice Tiffany Haddish al Washington Post.

L'assurdo racconto dell'aggressione

Le rivelazioni di Tiffany Haddish lasciano a dir poco senza parole. L'attrice, protagonista del videoclip 'Moonlight' di Jay-Z, racconta infatti che durante la serata Beyoncé avrebbe incontrato più volte la donna che l'ha aggredita.

La Haddish, che non ha mai voluto fare il nome della colpevole, specifica inoltre che non ci sarebbe stato nessun comportamento anomalo [VIDEO] che avesse lasciato presagire l'inatteso epilogo. Sembra che il tutto abbia avuto origine quando Beyoncé, notando degli atteggiamenti troppo confidenziali della misteriosa assalitrice nei confronti del marito Jay-Z, si sia avvicinata con l'intenzione di metterle un freno. Ed è proprio in seguito a questo intervento, che la bellissima cantante si è vista aggredire a suon di morsi in faccia e spinte dall'anonima attrice. Beyoncé, a questo punto, si allontana momentaneamente dal party con il marito per medicare le ferite, assicurandosi prima che Tiffany Haddish non si preoccupasse dell'accaduto e continuasse a divertirsi.

La caccia alla strega

Come la notizia comincia a diffondersi, sul web si apre una vera e propria caccia alla strega [VIDEO].

I profili social delle attrici che avrebbero preso parte alla festa (per citarne alcune Lena Dunham, Sara Foster, Sarah Michelle Gellar, Sanaa Lathan, Gwyneth Paltrow e Chrissy Teigen) sono stati presi d'assalto dai fans di Beyoncé, intenzionati a difendere la loro beniamina. Molte Star si sono quindi viste costrette a comunicare attraverso i social la loro estraneità a fatti così assurdi e incresciosi. La faccenda per ora rimane avvolta nel mistero. Tiffany Haddish afferma che Beyoncé non avrebbe voluto prendere provvedimenti contro l'azzannatrice perché, a suo dire, sarebbe mancata di lucidità a causa di alcol e droga. I follower della popstar però chiedono giustizia e continuano a cercare la verità. Come evolverà questa assurda situazione? Verrà mai reso noto il nome della misteriosa attrice che osò aggredire a morsi la divina Beyoncé?