Il Grande Fratello, il fortunato reality di Mediaset, giunto quest'anno alla sua quindicesima edizione, non andrà in onda martedì. Non disperate, però: il programma condotto da Barbara D'Urso non è stato annullato. Si è deciso, semplicemente, di apportare delle modifiche al palinsesto. Il motivo? Martedì 24 aprile ci sarà l'attesa semifinale di andata della Champions League che vedrà impegnate Liverpool e Roma. Il super match sarà trasmesso, in diretta, proprio da Canale 5 alle ore 20.45.

Quando andrà in onda, allora, il Grande Fratello? Il reality è stato anticipato a lunedì 23 aprile. Barbara D'Urso, la super conduttrice [VIDEO], ed i suoi opinionisti, Cristiano Malgioglio e Simona Izzo, dovranno vedersela contro le inchieste di Montalbano, il commissario più amato d'Italia.

Intanto nella casa

L'atmosfera nella casa del Grande Fratello si fa sempre più calda. I nuovi inquilini, entrati meno di una settimana fa, appaiono decisamente senza freni. Dopo i primi battibecchi e scontri [VIDEO] tra Baye Dame Dia e Patrizia Bonetti (colpevole di giocare con il pane, mentre nel mondo si muore di fame) e tra Lucia Bramieri ed Alberto Mezzetti, nelle scorse ore sono volate ancora parole grosse.

Simone Coccia, il tatuato "toy boy" della senatrice Stefania Pezzopane, ha definito Lucia una "gattamorta". Tanto è bastato per far finire, di nuovo, su tutte le furie Baye Dame. L'italo-africano, che in passato (come ha confidato ad Alessia) ha sofferto a causa di parole dette male, ha immediatamente preso le difese della commessa romana.

Coccia, comunque, come ha precisato più tardi, non voleva offendere nessuno.

Ha usato quell'appellativo solo perché ha notato che Lucia non si mette abbastanza in gioco e non è chiara la sua strategia. Il super bono, poi, si è scagliato contro Baye: "Non sei l'avvocato difensore", lo ha ammonito e "non devi insegnarmi come si vive".

In un momento di confidenza con la Bramieri (nuora del grande Gino), poi, Simone lancia una frecciatina a Danilo Aquino, il tecnico di elettrodomestici romano. Secondo l'abruzzese avrebbe un ego smisurato e una forte propensione al turpiloquio. Simone, che si è fatto da solo, non ama chi non perde occasione per farsi grande agli occhi degli altri e chi si esprime in maniera troppo colorita. E l'eccentrica cinquantasettenne milanese gli ha dato ragione su tutti i fronti. Proprio Lucia, nelle ultime ore, ha avuto un acceso diverbio con Danilo nato da una battuta forse un po' pesante.