Se le anticipazioni di Beautiful relative alle puntate italiane continuano a segnalare le forti tensioni tra Bill e Liam, le cose sono destinate a prendere una piega diversa nelle trame d'oltreoceano. Il rampollo Spencer è da sempre uno dei personaggi più positivi della soap, sempre disposto ad aiutare gli altri, anche a rischio di mettersi nei guai (come accaduto con Sally Spectra, con tutte le ben note conseguenze del caso). Anche il suo rapporto con il padre sarà destinato a cambiare di qui a qualche mese, quando sarà proprio Liam a porgere il suo aiuto in un momento di grande difficoltà.

Dopo avere causato problemi a Steffy e avere persino finito per litigare con Wyatt, il magnate Spencer sarà costretto a fare i conti con la rabbia di Katie, che non lo riterrà un buon padre per il piccolo Will. Sarà così che avrà inizio quella battaglia legale, che cambierà molti degli equilibri all'interno della famiglia.

Beautiful: Liam testimonia a favore del padre

Secondo quanto riportano le anticipazioni di Beautiful delle trame americane, Katie chiederà la custodia esclusiva di Will, convinta che Bill non sia un buon padre. Il proposito della Logan sarà di crescere il figlio con Thorne, che ha sposato di recente in una romantica cerimonia a villa Forrester. Comincerà una battaglia in tribunale nella quale verranno citati anche alcuni testimoni favorevoli a Bill.

Justin chiamerà in causa proprio Liam il quale, nonostante i trascorsi esplosivi con il padre, darà al giudice una versione positiva su di lui. Pur confermando gli errori commessi dal magnate, si dirà convinto che Will debba trascorrere suo tempo anche con il padre biologico, che potrà comunque dargli una buona edizione. Le parole di Liam giungeranno a pochi mesi di distanza dai nuovi intrighi dell'editore, giunto persino a fargli credere di avere una relazione clandestina con Steffy.

Il fatto lo spingerà a scusarsi ancora con il figlio e ad incontrarlo per esprimergli tutto il dispiacere per quanto accaduto di recente.

Liam presenta Kelly a Bill

La prima fase della battaglia legale per la custodia di Will si concluderà a favore di Katie. Il giudice, amico di Ridge, darà il suo parere favorevole alla custodia esclusiva alla Logan, gettando Bill nel più completo sconforto.

Per questo l'uomo chiamerà Liam, chiedendogli di incontrarlo e lo raggiungerà nella casa sulla scogliera, dove si troverà per accudire Kelly. Sarà qui che il magnate chiederà ancora perdono al figlio, supplicandolo di concedergli un'altra possibilità. La risposta sarà la migliore possibile: Liam porgerà Kelly al padre, che potrà stringere la nipote per la prima volta tra le sue braccia. Dopo avere ringraziato il figlio, faticherà a nascondere le lacrime a conferma di un percorso di cambiamento ormai avviato. Oltre al ricongiungimento con i propri familiari, lo Spencer continuerà a vedere segretamente anche Brooke, che lo sosterrà nella lotta in tribunale, finendo per causare gravi problemi al suo matrimonio con Ridge.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Beautiful
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!