Nicola Panico, ex di Sara Affi Fella, si è presentato a Uomini e donne per chiedere scusa a Maria De Filippi e ai ragazzi della redazione. Stando al racconto del giovane, la sua ex fidanzata avrebbe finto di essere single durante il trono soltanto per sete di successo. Panico le avrebbe retto il gioco nella speranza di poter sposare poi la Affi Fella al termine dell'esperienza televisiva, come lei gli avrebbe promesso. Nicola in puntata è apparso molto provato dalla situazione e si è scusato anche con i due ex corteggiatori di Sara, Lorenzo Riccardi e Luigi Mastroianni.

Sono volate anche offese dirette all'ex tronista, ma Maria De Filippi è intervenuta per sedare gli animi. Dopo la messa in onda della puntata, Panico ha scritto un post sui social dicendo che la sua vita è 'un continuo fallimento', ma di non vergognarsi nel piangere per quanto è accaduto. Il calciatore del Venafro ha sottolineato di non sentirsi migliore di nessuno nella vicenda, ma di averci messo il cuore e la faccia. Al contrario, Sara Affi Fella è scomparsa dal mondo dei social, avendo chiuso il profilo Instagram legato a dei rapporti commerciali con gli sponsor.

Nicola Panico saluta e ringrazia sui social

Nicola Panico sui social non si è lasciato andare solo a un lungo sfogo, ma ha salutato amici, famiglia e la squadra per la quale gioca, il Venafro.

A proposito del suo lavoro, in puntata il giovane ha chiarito di percepire guadagni normali, consoni al suo ruolo e di non aver potuto regalare alla Affi Fella la borsa da tremilacinquecento euro che avrebbe ricevuto da Vittorio Parigini, calciatore di serie A. Quest'ultimo ha avuto una breve relazione con la ragazza, finita probabilmente anche a causa delle rivelazioni di Panico.

Dopo aver mostrato grande coraggio e dignità, Nicola ha scritto sui social che nessuno gli toglierà l'amore incondizionato che ha provato, in quanto, come ha detto in puntata, si è accorto di amare Sara infinitamente, sognando di creare una famiglia con lei e di chiamare il suo futuro figlio come suo padre. Queste sarebbero state le promesse che, a detta del calciatore, la Affi Fella gli avrebbe fatto, a patto di lasciarle continuare il suo percorso televisivo.

Panico ha ammesso di aver sbagliato, permettendo alla sua ragazza di farsi corteggiare in tv, ma ha chiarito di averlo fatto solo per amore, non avendo guadagnato nemmeno un centesimo con i contratti degli sponsor.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!