Alta tensione tra Donatella Rettore e Donatella Milani nel corso della puntata di ieri sera di Ora o mai più. Prima dei duetti con gli insegnanti Amedeus ha mostrato il lungo sfogo dell’artista toscana in backstage nei confronti del suo coach: “Sto cantando soltanto canzoni di cartoni animati, io sono una musicista”. La concorrente del programma televisiva di Rai 1 ha fatto riferimento anche ad alcuni brani della Rettore che secondo il suo parere non esalterebbero le sue qualità artistiche. “Non ho niente contro Donatella”- ha ripetuto in più di una circostanza la Milani che, senza fare giri di parole, ha spiegato di essere stata penalizzata.

“Io che sono un’autrice cosa interpreto con Lamette zip zop. Non sta uscendo fuori la mia personalità”.

La cinquantasettenne ha rimarcato lo scarso feeling con il coach ed ha espresso il desiderio di proseguire il suo percorso senza di lei. A questo punto la tensione è salita alle stelle con Donatella Rettore che si è rifiutata di duettare con la Milani. “Ora arrangiati, canta se lo sai fare se no vai ad insegnare a cantare ai conigli”.

Lo sfogo contro la Rettore: 'Non posso cantare le canzoni dei cartoni animati'

Donatella Rettore ha partecipato regolarmente alla quarta puntata di Ora o mai più. L’insegnante si è presentata in trasmissione con il piede ingessato per via di un incidente domestico: “Ho saltato un gradino e sono caduta”- ha precisato la cantante veneta che, in seguito, è stata protagonista di un acceso confronto con Donatella Milani.

Quest’ultima ha accusato il suo coach di non esaltare al meglio la sua personalità e di non sentirsi a suo agio “nell'interpretare canzoni da cartoni animati”. Inoltre la toscana ha accusato la Rettore di non metterla a suo agio e di invadere i suoi spazi musicali.

“Lei canta dove canto io, non ne posso più. Meglio i Ricchi e Poveri, meglio senza di lei”.

La Rettore si è fatta riaccompagnare in postazione da Amadeus ed ha manifestato l’intenzione di non seguire più la Milani.

Toto Cotugno contro la Milani: 'Ti devi vergognare'

La discussione si è fatta rovente ed ha coinvolto anche gli altri insegnanti che hanno pesantemente criticato Donatella Milani. In particolari Marcella Bella ha accusato la cantante di Montevarchi di essere presuntuosa.

“A te manca l’umiltà, una che canta come te deve stare zitta. Lei ha cantato sempre bene”. Sulla stessa lunghezza d’onda Toto Cotugno: “E’ vergognoso quello che hai detto, la Rettore è una grandissima artista”.

Indignata la Vanoni che ha riferito che in uno spettacolo del genere dovrebbe “parlare solo la musica”. Donatella Rettore ha confermato di non voler più esibirsi con la Milani: “Mi ha offesa, le posso dare solo un consiglio: smetta di parlare e canti se lo sa fare”.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!