Sanremo: la cronaca della prima serata

Classifica parziale (demoscopica) che vale il 30%. I cantanti sono stati divisi in 3 zone: blu (alta), gialla (centrale) e rossa (Bassa)

01:18 - Si chiude la diretta. Buona notte

01:03 - Collegamento con Rocco Papaleo ed il DopoFestival

00:59 - Mahmood è l'ultimo concorrente

00:53 - Canta Enrico Nigiotti

00:48 - Canta Irama

00:42 - Ecco Anna Tatangelo

00:31 - Ex-Otago

00:26 - Canta Einar

00: 14 - Riprende la gara e tocca a Ghemon

00:12 - La 'vegan fattoria' è il momento più basso

00:02 - Arriva Claudio Santamaria.

Battute di Baglioni su 'Santamaria' e 'Uovo di Colombo' e ora arriverà l'omaggio al Quartetto Cetra, Nella vecchia fattoria può comunque piazzarsi davanti ad Achille Lauro.

23: 51 - E' il turno dei Negrita

22:46 - Dialogo sulla tecnologia fra Baglioni e la Raffaele comprendente una battuta infelice

23:42 - Canta Arisa

23:38 - Achille Lauro

Giorgia canta 'Come saprei con Baglioni al piano

23:25 - E' il momento di Giorgia che canta 'Le tasche piene di sassi', 'Una storia importante, 'I will always love you'

23:17 - Baglioni omaggia Frizzi

23:13 - Canta Simone Cristicchi

I due cantano: meraviglioso come la Pravo abbia cercato di intrattenere durante l'attesa

23:04 - Cantano Patty Pravo e Briga, ma ci sono problemi tecnici

22:58 - E' il turno dei Boomdabash

22:48 - Canta Motta

22: 43 - Arriva Paola Turci, presentata da Favino

22:40 - Riecco Favino, stavolta con Baglioni

22:25 - Arriva Perfrancesco Favino che con la Raffaele si butta nel musical.

I fan dei Queen la prenderanno male.

22:20 - Canta Ultimo

22:13 - E' il momento di Federica Carta e Shade

E adesso Bisio e Baglioni cantano "Io sono qui", ma Bisio è decisamente in affanno

22:03 - Monologo di Bisio con accenni alla migrazione

21: 58 - Si riprende e canta Daniele Silvestri

21:52 - Piccola pausa

21:45 - Passaggio simbolico di consegne tra padre e figlio ed esecuzione di 'Follow Me'

21:38 - I primi ospiti, Andrea e Matteo Bocelli.

Il primo canta 'Il mare calmo della sera' con Baglioni

21: 32 - Canta Loredana Berté

21:25 - Il Volo, i vincitori del 2015

21:18 - Dopo una gag del trio di conduttori, ecco The Zen Circus

21:10 - Canta Nek

21:04 - Cantano Nino D'Angelo e Livio Cori

20:59 - Francesco Renga apre il festival

20:59 - Viene spiegato il regolamento

20:52 - Arrivano i conduttori sul palco

Sanremo 2019: le pagelle della prima serata

Francesco Renga - Aspetto che torni, voto 6: non è brutta, ma è la solita canzone alla Renga.

Nino D'Angelo e Livio Cori - Un'altra Luce, voto 6: per ora la musica è accattivante. Sufficienza d'incoraggiamento

Nek - Mi farò trovare pronto, voto 6,5: canzone sminuita dalla ripetitività, ma scommettete che domani mattina ce l'avrete già in testa?

The Zen Circus - L'amore è una dittatura, voto 6,5: finora il miglior testo ascoltato, ma la musica è - volutamente? - angosciante.

Il Volo - Musica che resta, voto 6: di fatto è una svolta pop.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Sono passati da essere i tre "tenorini" alla nuova versione dei Pooh.

Loredana Berté - Cosa ti aspetti da me, voto 7: non è il miglior pezzo del festival, non lo vincerà, ma è ufficiale: i tormentoni sono diventati la specialità di casa Berté.

Bocelli e Baglioni - voto 7: tecnicamente la miglior esibizione sin qui nell'esecuzione del brano che vinse 25 anni fa

Andrea e Matteo Bocelli - voto 6,5: diciamo che il ragazzo di strada da fare ne ha, al omento il divario è tra un campione del mondo e un ragazzo delle giovanili.

Daniele Silvestri & Rancore - Argento vivo, voto 7: impegno sociale alla Silvestri e musica gradevole.

Federica Carta e Shade - Senza farlo apposta, voto 5: classico pezzo da film sentimentale di Serie B (Zona retrocessione).

Ultimo - I tuoi particolari - voto 4,5: Tiziano Ferro con il non ci importava della pioggia che cadeva ad Amsterdam c'è già stato. E non era necessario replicarlo.

Paola Turci, - L'ultimo stadio, voto 5: una campionessa in decisa serata no.

Motta - Dov'è l'Italia?, voto 6: tentativo apprezzabile di trattare un tema d'attualità, che però col passare del pezzo si sgonfia. La versione in studio probabilmente renderà meglio, ma col passare degli ascolti il brano può crescere.

Boomdabash - Per un milione, voto 7: radiofonicamente spaccherà. Testo non originalissimo, ma coinvolgente.

Patty Pravo e Briga - Un po' come la vita, voto 4: Canzone inconsistente, cantata non a tempo e coi microfoni bassi. Brutta senz'anima.

Simone Cristicchi - Abbi cura di me, voto 5,5: la scintilla di 'Ti regalerò una rosa' non è scattata. Due tre stecche compromettono l'esibizione.

Giorgia - voto 9: fa cover, ma è di una superiorità imbarazzante che mostra per intero. Perfino Baglioni si adegua a una voce del genere e in duetto si limita ad accompagnare.

Achille Lauro - Rolls Royce, voto 3: farlo esibire dopo Giorgia è stato impietoso.

Arisa - Mi sento Bene, voto 7: signori, ecco Gabbani due anni dopo e Lo Stato Sociale dell'anno scorso. Metteteci la voce e il livello sentito sin qui, questa canzone può arrivare molto in alto.

Negrita - I ragazzi stanno bene, voto 6: canzone del loro repertorio, nulla di impressionante e indimenticabile.

Ghemon - Rose viola, voto 6,5: qualche incertezza interpretativa, ma per la sua storia passata possiamo dire che è un Neffa con più classe.

Einar - Parole Nuove, voto 6: di nuovo c'è ben poco.

EX-Otago - Solo una canzone, voto 6: aspettiamo di ascoltarla in radio. Canzone non malvagia, ma ricorda troppo un Daniele Groff di inizio anni Novanta.

Anna Tatangelo - Le nostre anime di notte,voto 6: canzone sanremese che però può piazzarsi

Irama - La ragazza col cuore di latta, voto 6,5: tema importante, tutto sommato ascoltabile e arriva da Amici. Non serve dire altro.

Enrico Nigiotti - Nonno Hollywood, voto 5,5: testo carino e i nonni li amiamo tutti. Però a 32 anni non puoi pensare come penserebbe un anziano che va a vedere i cantieri..

Mahmood - "Soldi" voto 5: Bello Figo esisteva già anni fa e non è un cantante. Mahood ha una bella voce, ma a Sanremo Giovani aveva una canzone migliore

Sanremo 2019: presentazione della prima Serata

Questa sera su Rai 1 andrà in onda la prima serata della 69° edizione del Festival di Sanremo, la seconda per il direttore artistico, 'dittatore' o anche 'dirottatore' Claudio Baglioni. Alla conduzione, assieme a Baglioni, quest'anno ci saranno Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

Ricordiamo che quest'anno ci sono in gara 24 cantanti. Ventidue dei quali sono stati selezionati direttamente nei Big, mentre due - Mahmood ed Einar - hanno vinto a dicembre le due serate di Sanremo Giovani. Questa sera i 24 cantanti canteranno tutti la propria canzone, mentre la formula varierà nelle prossime serate. Molto importante sarà anche la parentesi legata agli ospiti: ci saranno Andrea Bocelli con suo figlio Matteo - molto probabile una sorta di passaggio di testimone tra padre e figlio - Giorgia, Pierfrancesco Favino, oltre a Claudio Santamaria.

Sanremo tra tradizione e concorrenti insospettabili

Molti sono gli spunti che hanno attirato la nostra mente. I ragazzi del Volo, giovanissimi, rappresentano la tradizione - e ritrovano Nek dopo i veleni di 4 anni fa - mentre troviamo cantanti non tipicamente sanremesi del calibro di Ghemon, Achille Lauro e Motta. E che coppia sarà quella formata da Patty Pravo e Briga? Lo scopriremo questa sera.

Segui la nostra pagina Facebook!