La quinta puntata de Il Collegio 4 è andata in onda il 19 novembre su Rai 2. Claudia Dorelfi è stata espulsa dai compagni di classe, nonostante in un primo momento i ragazzi avessero deciso di farla rimanere. La decisione è arrivata dopo un cambio di voto, determinante per le sorti della quattordicenne romana. Martina e Mario invece, sono stati puniti dopo un feroce litigio, durante il quale la ragazzina ha strappato le pagine del quaderno del suo compagno di avventura.

Claudia Dorelfi espulsa nella quinta puntata de Il Collegio 4

Non è stata una puntata facile quella andata in onda ieri.

Gli alunni hanno fatto una gita in Val Brembana, durante la quale hanno avuto la possibilità di stare a contatto con la natura e esprimere le proprie emozioni. Durante il falò, ragazzi e ragazze hanno letto le loro poesie sulla felicità, emozionando i professori e facendo trapelare sentimenti profondi. Non sono mancati i momenti di tensione. Nella lezione dedicata alla preparazione dei formaggi, Vincenzo Crispino e Claudia Dorelfi hanno disturbato imitando il verso di un cane, facendo così infuriare la docente, che li ha fatti uscire dalla stanza. I due sono stati invitati a tornare al Collegio, dove c'erano anche Mario e Martina, protagonisti di un litigio che li ha fatti finire in punizione.

Il Preside del Collegio 4: 'Mi avete lasciato di stucco, avete eliminato il problema'

Il Preside ha deciso di affidare agli alunni la sorte di Claudia Dorelfi, già a rischio espulsione nella puntata precedente. Le condizioni erano chiare: se fosse rimasta, qualsiasi cosa fosse accaduta in classe, la colpa sarebbe ricaduta su tutti. A quel punto, è stata la stessa Claudia a volersene andare di sua spontanea volontà. Proposta che non è stata accettata, in quanto gli alunni sono stati chiamati a votare per stabilire se la Dorelfi potesse continuare il suo percorso o meno.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Gossip

La prima votazione si è conclusa in modo positivo per la ragazza. In un secondo momento però, alcuni voti dono stati determinanti per la sua inaspettata espulsione.

Il Preside, tornato in classe, si è detto stupito per la decisione di espellere Claudia Dionigi: ''Avete eliminato il problema'', ha chiosato l'uomo. Inevitabile la reazione degli alunni. I compagni pronti ad offrirle l'ennesima possibilità l'hanno abbracciata e salutata, mentre chi ha optato per il suo allontanamento, non ha potuto chiarire con lei.

Intanto, la convivenza forzata di Mario e Martina sembra aver dato i suoi frutti. I due hanno dipinto e seguito lezioni finalizzate alla fiducia reciproca, nonostante non siano mancati i litigi e le reciproche frecciatine. Infine, alcuni alunni si sono intrufolati nella stanza della sorveglianza, pensando bene di portarsi via dei cellulari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto