Nella puntata di ieri, lunedì 18 novembre, di Live-Non è la D'Urso, è stata accolta in studio Taylor Mega, vestita con un sensuale abito rosso, per raccontare alcuni dettagli della vicenda della scorsa settimana in collegamento da Sharm el Sheik. Come è noto, la bella influencer friulana era apparsa un po' confusa e biascicante durante la diretta del programma, creando un siparietto piuttosto comico che l'ha resa protagonista a Striscia la Notizia. Taylor, infatti, ha detto la sua sul fuori onda trasmesso dal noto tg satirico, nel quale ammetteva di aver bevuto quattro bicchieri di vodka prima di collegarsi con Barbara D'Urso.

Taylor svela dalla D'Urso un retroscena: 'Ero solo brilla'

Dopo una settimana dal suo spassosissimo collegamento in diretta dall'Egitto, Taylor Mega ha raccontato i retroscena della vicenda alcolica che l'ha vista protagonista. Dopo essere stata accolta da Barbara D'Urso con uno spritz, la ragazza ha ironizzato: "Non so se posso berlo, mi abbassa la gradazione alcolica. Questa sera ho bevuto due vodka, va a finire che schiatto". Dopo la simpatica battuta, Taylor ha invitato gli ospiti in studio a Live-Non è la D'Urso a non consumare la vodka egiziana perché non avrebbe la stessa qualità di quella italiana. Poi, è intervenuto Giovanni Ciacci che ha detto: ''La vodka che trovi in Egitto è quella normale che trovi anche in Italia".

La Mega ha ribattuto dichiarando: "Non ero proprio ubriaca ero solo brilla. Io da buona friulana riesco a reggere i tre shottini, ma lì mi hanno devastato. Il giorno dopo ho dovuto fare la flebo e sono stata proprio male". La conduttrice partenopea, però, ha puntualizzato rivolgendosi all'influencer: "Taylor, ti hanno fatto la flebo perché ti sarai scolata più di quattro bicchieri di vodka.

Ti abbiamo visto lì con un bicchiere pieno di roba verde, gialla, azzurra...".La Mega si è difesa ammettendo che il bicchiere che aveva bevuto durante il fuori onda della scorsa puntata era privo di alcol. Insomma, il dibattito è finito con battute e risate degli ospiti presenti in studio, increduli ma allo stesso tempo divertiti dalla situazione bizzarra di Taylor.

Live-Non è la D'Urso, l'influencer parla del suo calendario

La puntata di ieri sera di Live-Non è la D'Urso è terminata con la visione del calendario di Taylor Mega, realizzato per la rivista maschile Max Magazine. Un progetto nato come protesta contro la violenza sulle donne, tematica molto attuale e delicata negli ultimi anni. La bionda influencer ha dichiarato di essere rimasta molto contenta di questo suo lavoro, confessando di ritenere il corpo senza veli di una donna una vera e propria forma artistica. Infine, Taylor ha chiosato esprimendo tutta la sua soddisfazione: "Vorrei fare un quadro con ogni scatto perché questo calendario è pazzesco".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!