Da domenica 31 maggio in prima serata su Rai 1 una fiction di successo torna a far compagnia ai telespettatori. A prendere il posto de L'Allieva 2, che andrà in onda con l'ultima puntata della stagione il 24 maggio e che sta riscuotendo un enorme successo, sarà Non Dirlo al Mio Capo. Smessi i panni dell'affascinante medico legale, Lino Guanciale vestirà quelli dell'avvocato Enrico Vinci. Al suo fianco Vanessa Incontrada, alias Lisa Marcelli che dovrà fare i conti con il carattere scorbutico quanto ammaliante del suo capo.

Lino Guanciale nei panni di Enrico Vinci

I fan di Lino Guanciale possono tirare un sospiro di sollievo: la Rai ha deciso di inserire nel palinsesto di questa 'particolare' primavera una delle fiction che vede proprio l'attore protagonista. Infatti, torna in prima serata dal 31 maggio Non Dirlo al Mio Capo. La fiction che ha già registrato un elevatissimo successo farà compagnia ai telespettatori con le avventure di Enrico Vinci e Lisa Marcelli, la quale rimasta vedova con due figli da crescere si ritroverà a mentire sulla sua situazione familiare.

L'avvocato Vinci, bello e altrettanto diretto, infatti assumerà la nuova praticante nel suo studio a patto che quest'ultima non abbia figli, considerati da lui un elemento di distrazione.

La Incontrada, ossia Lisa, allora per necessità economica sarà costretta ad affermare il falso e da lì in poi si innescheranno una serie di meccanismi che daranno vita a siparietti esilaranti e divertenti, conditi da un sentimento di attrazione e poi amore che si svilupperà pian piano tra i due protagonisti.

Le repliche di una fortunata serie

La verve comica di Chiara Francini, ossia Perla, darà poi un tocco in più alla fiction che conta di replicare il successo di share che sta riscuotendo L'Allieva , dove Lino Guanciale è affiancato dalla bravissima Alessandra Mastronardi. La Rai sta puntando sulla fiction di qualità italiana per tenere alta l'attenzione dei suoi telespettatori e finora ci sta riuscendo.

Le repliche prenderanno il via dalla prima stagione, non è ancora confermato se a questa seguirà anche la seconda che ha visto il lieto fine dei due protagonisti, con tanto di accettazione dei figli di Lisa da parte di Enrico. I fan richiedono da tempo la terza stagione, ma per il momento Lino Guanciale ha confermato che non è prevista. Non appena l'emergenza sanitaria lo permetterà invece si concluderanno le riprese de L'Allieva 3, che probabilmente vedremo nella primavera 2021 e de La Porta Rossa 3. Nel frattempo in quarantena, l'attore ha tenuto compagnia ai follower sui social: la sua lettura magistrale de Il Barone Rampante è stata apprezzatissima.