L’ex agente di Massimiliano Morra, Rosario Porzio, ha rilasciato un’intervista a Novella 2000. Parlando del suo ex assistito, Porzio ha descritto i rapporti tra l’attore campano e il produttore cinematografico Alberto Tarallo. Inoltre, il manager ha rivelato di non aver apprezzato l'atteggiamento di Morra che, dopo essere stato aiutato e aver raggiunto il successo, gli avrebbe voltato le spalle.

La versione di Rosario Porzio

Ad Armando Sanchez di Novella 2000, Rosario Porzio ha confidato di avere ancora un rapporto di lavoro con Massimiliano Morra. Stando a quanto riferito dal manager ci sarebbe ancora un contratto: “Dovrei ricevere il 10% del compenso ottenuto a Ballando con le stelle”.

Tuttavia Porzio ha rivelato che, oramai, non gli interesserebbe più ricevere quel denaro e poi ha spiegato che i rapporti con Morra si sarebbero incrinati quando l’attore è entrato nella "scuderia" di Tarallo. Sarebbe stato proprio l'ex manager mandare Massimiliano dal duo Tarallo-Losito, viste le sue ambizioni professionali. Stando alla sua ricostruzione, il 34enne campano sarebbe riuscito ad avere successo con i film Mediaset e approdare a Ballando con le stelle grazie a tali conoscenze. A interrompere l’armonia tra l’attore e Alberto Tarallo, però, ci sarebbe stato lo zampino di Adua Del Vesco. Porzio ha confidato che l’attrice siciliana è sempre stata la musa ispiratrice del produttore cinematografico, ma al contempo era una “pettegola”.

A tal proposito il manager ha chiosato: “Litigava spesso con Massimiliano, forse per invidia, chissà”.

Il manager parla della presunta omosessualità di Morra

Nel corso dell’intervista rilasciata a Novella 2000, Rosario Porzio ha parlato anche della presunta omosessualità di Massimiliano Morra. A detta del manager, il 34enne napoletano non avrebbe mai avuto una relazione con Raffaele La Rocca.

Tuttavia l’agente ha ammesso di non avere mai visto l’attuale gieffino in compagnia di una donna: le poche volte in cui lo avrebbe visto si trattava di storie "costruire a tavolino".

Se oggi Rosario Porzio dovesse incontrare sulla sua strada Massimiliano, il diretto interessato ha ammesso che la cambierebbe.

Il manager ha affermato, infatti, di non nutrire una particolare stima nei confronti delle persone che spariscono dopo essere state aiutate nei momenti difficili.

Infine, Rosario Porzio ha tagliato corto sul suo assistito: “Il suo è stato un atteggiamento ignobile”.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!