Momenti di paura per Massimo Giletti durante la diretta dell'ultima puntata di Non è l'Arena, in onda eccezionalmente da Mosca.

Il conduttore e giornalista de La7 è stato colto da un improvviso malore, che ha costretto la rete ad interrompere la diretta e ad andare subito in pubblicità.

Per fortuna, però, dopo qualche minuto Giletti è riapparso di nuovo in video pronto a riprendere in mano le redini del suo talk show.

Non è l'Arena, Massimo Giletti colto da un malore in diretta da Mosca

Nel dettaglio, la diretta dell'ultima puntata di Non è l'Arena, il talk show della domenica sera di La7 è stata trasmessa eccezionalmente da Mosca.

Una puntata speciale, durante la quale il giornalista ha avuto modo di intervistare la portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zacharova.

Un'intervista che ha scatenato accesissime e aspre polemiche sia sui social, ma anche tra gli ospiti stessi del talk show presenti in studio e in collegamento.

Tra questi Alessandro Sallusti che, non avendo gradito alcune dichiarazioni della portavoce russa e il "silenzio" di Giletti, ha scelto di abbandonare la trasmissione.

Paura in diretta tv per Giletti: trasmissione interrotta su La7 (Video)

Pochi minuti dopo questo acceso dibattito, massimo giletti è stato colto da un improvviso malore in diretta televisiva. Il giornalista si è sentito male nel bel mezzo della trasmissione in onda su La7.

Grande paura in studio dove, in quel momento, stava parlando la giornalista e volto della rete, Myrta Merlino. Nel momento in cui si è resa conto di quanto stesse accadendo ha subito cominciato a gridare: "Aiutate Massimo", dopodiché la diretta è stata interrotta.

La rete, infatti, ha preferito andare in pubblicità evidentemente per capire cosa stava accadendo a Mosca e il motivo di questo malore che aveva colpito Giletti.

Il ritorno a Non è l'Arena di Giletti dopo il malore

Qualche minuto dopo si è ritornati in onda con Non è l'Arena e per un po' di tempo è stata Myrta Merlino a prendere in mano le redini della situazione e del talk show, fino a quando non c'è stato il ritorno in video di Giletti.

Il giornalista è ricomparso in diretta ammettendo che si era trattato di un mancamento, ma si era ripreso e quindi poteva proseguire la tanto chiacchierata diretta del suo talk show da Mosca.

Tra i vari commenti social, c'è stato quello particolarmente "pungente" di Selvaggia Lucarelli, che dopo aver assistito alla scena del malore, ha postato un tweet sul conduttore de La7.

"L'inviato di guerra Massimo Giletti, in diretta lontano 1000 km dalla prima trincea, ha un calo di zuccheri come una sposina all'altare", ha commentato Selvaggia Lucarelli.