Per i passeggeri del Gruppo FS, Ferrovie dello Stato, lunedì prossimo 22 luglio del 2013, nella Regione Campania potrebbero esserci dei disagi. Questo perché per il 22 luglio è stato proclamato, dalle ore 9 e fino alle ore 17, uno sciopero del personale di Trenitalia.



A darne notizia è il sito Internet del Gruppo Ferrovie dello Stato nel precisare in particolare che lo sciopero, che è stato proclamato dalle organzzazioni sindacali di Ugl, Filt, Fast, Uilt e Fit, riguarda il personale della Direzione Trenitalia Campania che opera negli impianti di Campi Flegrei, Salerno, Benevento, Napoli Centrale e Caserta.



Intanto nella giornata di domani, venerdì 19 luglio del 2013, lo sciopero dei treni a livello regionale è stato invece proclamato in Emilia-Romagna.

Trattasi, nello specifico, di un'agitazione che è stata proclamata dalle segreterie regionali delle organizzazioni sindacali di Ugl, Filt, Fast, Uilt e Fit. Ad incrociare le braccia nella giornata di domani in Emilia-Romagna sarà il personale regionale di RFI, la società Rete Ferroviaria Italiana.



Gli scioperi indicati a livello regionale seguono quelli che, sempre per il personale di Rete Ferroviaria Italiana, ci sono stati sabato e domenica scorsa, 6-7 luglio del 2013, dalle ore 21 alla stessa ora del giorno dopo, in Valle d’Aosta e nella Regione Piemonte. Ricordiamo che di norma, salvo rare eccezioni, quando ci sono gli scioperi dei treni a livello regionale i treni alta velocità e quelli a media e lunga percorrenza sono regolari.