L'Italia è, senza alcun dubbio, la nazione più stimata al mondo dal punto di vista artistico, culturale e paesaggistico. Magari non saremo i più bravi a valorizzare ciò che abbiamo ma le bellezze che offre il Bel Paese sono diverse e indimenticabili. Lo "Stivale" italiano è stato apprezzato da poeti, viaggiatori, scrittori, Capi di Stato, personalità dello spettacolo e via di seguito, ma non è così scontato che un personaggio noto come la popolare blogger Natasha Oakley (che gira abitualmente le spiagge di tutto il mondo per lavoro), definisca una delle nostre come la sua nuova spiaggia preferita al mondo.

Natasha Oakley in Italia

L'attraente influencer australiana ha unito lavoro e vacanze, come spesso le capita, visitando alcuni tra i luoghi più belli ed eleganti della nostra Penisola e non si è fatta mancare veramente nulla. Il suo Tour, tra le varie tappe, ha toccato luoghi come Amalfi, Positano, le Cinque Terre, Sicilia e Sardegna.

La ventottenne blogger si occupa di costumi da bagno ed è stata, tra l'altro, anche la testimonial della Summer Collection 2017 di Yamamay.

Praticamente, trascorre buona parte della sua vita tra un selfie, uno shooting fotografico e un bagno rinfrescante ed ha una grande notorietà soprattutto su Instagram, dove può contare su oltre 2 milioni di follower. Nel 2017 la sua società, la Monday Swimwear fondata con l'amica Devin, è stata nominata tra i migliori sette marchi di costumi più importanti dal quotidiano londinese Evening Standard.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Curiosità

Cala Coticcio, un colpo di fulmine

La biondissima blogger era accompagnata dal fidanzato e, durante la tappa nell'isola dei Quattro Mori, ha visitato l'isola di Caprera che fa parte dell'Arcipelago della Maddalena, nella costa nord orientale della Sardegna. Natasha è rimasta letteralmente stregata dall'incantevole arcipelago e, sui social, ha commentato un paio di foto dicendo che "Cala Coticcio è la mia nuova spiaggia preferita".

E rispondendo alle numerose curiosità dei suoi follower, ha ribadito il concetto espresso sulla bellissima spiaggia: "Come sapete, vado in moltissime belle spiagge. Quindi, dire che è la mia preferita, significa che è davvero speciale."

Il Parco Nazionale della Maddalena è veramente un luogo incantevole e la spiaggia di Cala Coticcio è tra le più belle calette di tutta la Sardegna. La spiaggia, soprannominata "la Tahiti sarda" per via della sabbia bianca dai riflessi rosa e dal mare cristallino, sembra una piscina naturale incastonata tra le rocce.

Un posto ideale anche per chi ama lo snorkeling, vista la presenza di numerosi pesci e stelle marine.

La spiaggia non è alla portata di tutti. Infatti, è raggiungibile unicamente via mare o attraverso un sentiero discretamente faticoso di oltre due chilometri ma, la difficoltosa camminata, verrà certamente ripagata dai colori e dalla meraviglia di questo luogo.

L'arcipelago

In realtà, l'intero Arcipelago offre mirabili angoli e spiagge stupende, come Cala Spalmatore sull'Isola della Maddalena, la famosa Spiaggia Rosa di Budelli, la meravigliosa Spiaggia del Relitto sempre a Caprera o l'affascinante Cala Corsara sull'Isola di Spargi.

Però, se il parere è di una bella blogger che gira le spiagge di tutto il mondo, non possiamo che essere d'accordo con lei.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto