Un premio che attribuisce prestigio e riconosce il merito a chi pone attenzione e rivolge sensibilità ai bisogni della comunità locale è il "Premio Eccellenze 91023", che quest'anno è stato conferito alla Società Elettrica di Favignana per aver contribuito al miglioramento della qualità della vita sull'isola.

Un premio al valore

Il prestigioso riconoscimento, giunto alla sua terza edizione ed organizzato dalla Pro Loco di Favignana, è stato conferito nello specifico alla Società Elettrica dell'Isola per "Favignana Isola Sostenibile".

Esso è stato consegnato dal sindaco Giuseppe Pagoto che si è congratulato per la professionalità e l'efficienza espresse dai tecnici dell'azienda rappresentata, in questa occasione, da Antonino Lo Iacono, Gaspare Palmeri, Vincenzo Tenerello e Giuseppe Santamaria.

Un incontro 'virtuoso'

Tra gli interventi più significativi messi in atto dalla Società, la sponsorizzazione dell'Associazione sportiva locale "Virtus" e l'acquisto di un defibrillatore automatico esterno che sarà disposizione della comunità.

Tra le discipline contemplate dalla neonata realtà sportiva ci sono la pallavolo e il calcio a 5, visti come strumento per la promozione dello sport come momento di crescita personale e aggregazione per gli abitanti dell'Isola, con particolare attenzione rivolta ai giovani.

L'importanza della prevenzione sui luoghi di lavoro e nelle strutture sportive

La presenza rassicurante del defibrillatore, le cui finalità e funzioni sono state illustrate sul palco durante la cerimomia, intende essere la manifestazione della volontà dell'azienda di mettere a disposizione della collettività uno strumento importante per la sicurezza aziendale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità Ambiente

Ma i suoi benefici possono essere estesi anche al di fuori dei luoghi di lavoro secondo i principi di integrazione, solidarietà e coesione sociale tra gli abitanti dell'Isola e la Società.

L'apparecchio, che andrà ad aggiungersi ai due già presenti all'interno degli uffici e della centrale elettrica, verrà installato in piazza Madrice, rimarrà sempre a disposizione della comunità e la sua messa in funzione è prevista in concomitanza del nuovo sportello automatico per il pagamento delle bollette e per le informazioni all'utenza.

Tutti i dispositivi, presenti all'interno delle strutture aziendali, sono a disposizione della comunità, che quindi potrà beneficiarne e usufruirne durante tutto l'arco della giornata e per tutti i giorni della settimana, a dimostrazione dell'importanza della prevenzione, la tutela della salute e la sicurezza della collettività che la Società attribuisce a tali temi, come valori fondamentali della propria mission.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto