Juventus-LA Galaxy, match fra le due perdenti uscite rispettivamente dalle sfide di Guinness Cup 2013 contro Everton (ai calci di rigore) e Real Madrid (3-1), si giocherà domenica 4 agosto alle 4.30 – orario e data in Italia – sul prato verde del Dodger Stadium di Los Angeles. Le due squadre fanno parte del tabellone per il quinto posto insieme a Inter e Valencia che si affronteranno invece nella tarda serata.

La vecchia signora nelle uscite amichevoli avute finora non ha dimostrato la stessa consistenza della passata stagione nonostante mister Conte abbia proseguito sulle stesse scelte tattiche, probabilmente i bianconeri risentono ancora del lento inserimento che vede protagonisti Llorente e Tevez.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Ed infatti nella prima semifinale contro l'Everton in campioni d'Italia hanno pagato proprio la scarsa intesa dei due nuovi attaccanti con il resto della truppa.

Juventus-LA Galaxy, dovrebbe esser trasmessa in diretta tv e streaming da Sky sul canale Sky Supercalcio e su Jtv, ma al momento non c'è ancora la conferma ufficiale dell'emittente.

Inoltre ci sarà anche la differita su Mediaset Premium sia su Premium Calcio che sulla piattaforma streaming web Premium Play alle ore 21 del 4 agosto.

Per quel che riguarda le formazioni mister Conte dovrebbe confermare la difesa schierata contro l'Everton con Storari in porta e Peluso-Ogbonna-Lichtsteiner terzetto difensivo. In mediana Isla e De Ceglie saranno gli stantuffi sulle corsie laterali, mentre al centro la cabina di regia sarà affidata al giovane Marrone che resta ancora sul mercato richiesto da diversi club italiani di fascia medio-alta. Gli interni dovrebbero essere Asamoah e Vidal. Conferma anche in attacco, Llorente e Tevez sono intoccabili ed hanno bisogno di affinare l'intesa con i nuovi compagni.

Arena schiererà il suo LA Galaxy con il 4-3-3 dove spiccato Keane e Donovan in attacco mentre Villarreal, l'autore del gol bandiera contro il Real Madrid, dovrebbe partire dalla panchina.

I migliori video del giorno

Fra i pali Saunders coperto dalla linea a quattro composta da Delagarza e Lopes esterni con Gonzalez e Gaul centrali. In mediana la posizione di playmaker sarà probabilmente affidata a Franklin con Juninho e Leonardo a protezione.

Juventus-LA Galaxy, le probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Storari; Peluso, Ogbonna, Lichtsteiner; Isla, Vidal, Marrone, Asamoah, De Ceglie; Tevez, Llorente. A disp.: Buffon, Rubinho, Chiellini, Caceres, Pogba, Marchisio, Vucinic, Giovinco, Barzagli, Motta, Rossi, Bonucci, Padoin, Pirlo, Quagliarella, Matri, Buchel. All.: Conte

LA Galaxy (4-3-3): Saunders; Delagarza, Gonzalez, Gaul, Lopes; Leonardo, Franklin, Juninho; Keane, Donovan, Magee. A disp.: Cudicini, Perk, Rowe, Boyens, Jordan, Dunivant, Cochrane, Opare, Meyer, Sorto, Keat, Jumenez, Villarreal, Garcia, Sarvas, Stephens, Walke, Buddle, Rugg, Mcbean. All.: Arena