Le vacanze per i giocatori sono ormai finite da tempo, ma dopo i primi impegni stagionali adesso si può respirare finalmente l'aria della Serie A, del campionato. Che inizierà sabato prossimo con due anticipi che vedranno in campo anche il Milan e la Juventus. Saranno proprio i rossoneri ad aprire i giochi sul campo del neopromosso Verona.

La squadra di Allegri sarà un po' distratta e stanca dopo l'impegno in Champions con il Psv: ecco perché il Verona potrebbe fare il colpaccio, o quantomeno portare a casa un punto.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Impegno difficile anche per la Juventus sul campo della Sampdoria, ma lo strapotere dei bianconeri rende più che probabile un successo contro i blucerchiati.

Ben più ricco il programma della domenica, con l'Inter che alle 18 scende in campo contro il Genoa.

Due squadre abbastanza rinnovate e con tanti volti nuovi che cercheranno di mettersi in mostra davanti ai tifosi. I nerazzurri di Mazzarri partono con i favori del pronostico, proprio come il Napoli contro il Bologna. Arriverà la prima rete in campionato di Higuain con la sua nuova maglia? I tifosi ci sperano. Gara molto equilibrata tra Lazio e Udinese, con i friulani di Guidolin che respirano aria di impresa, magari approfittando di una Lazio un po' frastornata dopo il poker subito dalla Juventus nella Supercoppa.

Una gara difficile attende la Roma di Rudi Garcia, impegnata sul campo del Livorno contro la neopromossa squadra di Nicola, che venderà cara la pelle e che non farà sconti a Totti e compagni. Torino- Sassuolo, Parma-Chievo e Cagliari-Atalanta completano in quadro. Sfide dall'esito molto incerto.

I migliori video del giorno

Lunedì chiude il quadro Fiorentina-Catania, una partita che dovrebbe regalare agli spettatori un buon bottino di gol.

In sintesi

Verona-Milan X

Sampdoria-Juventus 2

Lazio-Udinese X

Napoli-Bologna 1

Inter-Genoa 1

Cagliari-Atalanta X

Livorno-Roma X

Torino-Sassuolo X

Parma-Chievo 1