Napoli e Roma continuano a marciare a punteggio pieno nel campionato di Serie A. Partenopei e giallorossi finora hanno sempre vinto e puntano a farlo anche nel turno infrasettimanale che si giocherà prevalentemente mercoledì sera, anche se è previsto un anticipo (Udinese-Genoa) il martedì e un posticipo di lusso al giovedì, ovvero Inter-Fiorentina.

E' proprio il Napoli ad avere sulla carta il compito più agevole, visto che al San Paolo ospiterà il Sassuolo, reduce da una clamorosa sconfitta interna (0-7) con l'Inter. Neroverdi in grande affanno e non aiutati dal calendario, visto che giocare contro la squadra di Benitez in questo modo è molto, molto difficile.

Più complicato l'impegno della Roma, ospite della Sampdoria di Delio Rossi. Le altre squadre che inseguono sperano in un passo falso di chi sta davanti. Inter e Fiorentina, come detto, si sfideranno giovedì sera. L'Inter è in gran forma, i viola con qualche assenza di troppo. Ecco perché sono proprio i nerazzurri di Mazzarri, che hanno ritrovato anche bomber Milito, ad avere i favori del pronostico. Gioca in trasferta la Juventus, impegnata sul campo del Chievo. Una partita ostica, che i bianconeri dovranno giocare al massimo delle loro potenzialità se vorranno portare a casa i tre punti. Voglia di riscatto anche per il Milan, che però a Bologna è attesa da una dura trasferta.

Questo il programma della quinta giornata del campionato di serie A: Udinese-Genoa (martedì ore 20.45), Bologna-Milan (mercoledì ore 20.45), Chievo-Juventus (mercoledì ore 20.45), Lazio-Catania (mercoledì ore 20.45), Livorno-Cagliari (mercoledì ore 20.45), Napoli- Sassuolo (mercoledì ore 20.45), Parma-Atalanta (mercoledì ore 20.45), Sampdoria-Roma (mercoledì ore 20.45), Torino-Verona (mercoledì ore 20.45), Inter-Fiorentina (giovedì ore 20.45).

La classifica della serie A: Roma e Napoli 12, Inter, Juventus e Fiorentina 10, Livorno e Torino 7, Lazio e Verona 6, Cagliari 5, Milan, Udinese, Genoa e Chievo 4, Atalanta 3, Bologna, Sampdoria e Parma 2, Catania 1, Sassuolo 0.