La Roma è prima in classifica, a punteggio pieno dopo cinque vittorie in altrettante partite. Di certo meglio non potevano attendersi i tifosi per questo inizio di stagione. I giallorossi vincono e vincono, con una difesa solidissima e una fase offensiva molto convincente che ha portato al gol già nove giocatori diversi. Rudi Garcia, tecnico artefice di questi successi insieme al suo gruppo, ad ogni modo predica calma, visto che siamo solo all'inizio. Come dargli torto, del resto?

La Roma però ha ancora sete di vittoria e anche contro il Bologna, nel sesto turno di serie A, cercherà di ottenere l'ennesimo successo stagionale.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Il match si giocherà domenica sera alle 20.45 in posticipo.

Rudi Garcia per il match contro i rossoblù di Pioli (che spera di avere Diamanti in condizione) non ha ancora deciso quale undici mandare in campo.

C'è una defezione importante, quella del laterale destro Maicon, che si è infortunato nella partita contro la Samp. L'allenatore giallorosso ha due opzioni diverse, considerato che anche Torosidis, naturale sostituto di Maicon, non è al meglio. Potrebbe far giocare ancora una volta Dodò sulla corsia sinistra di difesa, spostando in questo caso Balzaretti sulla destra. Oppure potrebbe decidere di lanciare il giovanissimo Jedvaj, che pur essendo un centrale nella sua breve carriera ha ricoperto già quel ruolo.

Per il resto non ci saranno particolari novità, anche se qualche giocatore alla fine potrebbe rifiatare visto che si è giocato già due volte nel giro di pochi giorni. Florenzi potrebbe arretrare sulla linea dei centrocampisti per dare un turno di riposo a Strootman o Pjanic, mentre in avanti al fianco di Totti potrebbero giocare sia Ljajic che Gervinho, quest'ultimo in gran forma e autore del secondo gol contro la Samp, il suo primo in Italia.

I migliori video del giorno

Ricapitolando, dunque, la Roma potrebbe giocare così: De Sanctis, Balzaretti, Castan, Benatia, Dodò, Strootman, De Rossi, Florenzi, Gervinho, Totti, Ljajic.