Torino-Juventus 2013: il derby della mole si giocherà, insolitamente, alle ore 12:30. Domenica 29 settembre, il derby farà da apripista alla giornata domenicale. Le due squadre arrivano al match della sesta giornata cariche di buoni propositi. Il toro è nella parte sinistra della classifica, reduce da un 2 a 2 col Verona nell'ultima giornata, con 8 punti guadagnati fin qui. La squadra di Conte ne ha 13, sempre vicina alla vetta della Serie A. Scopriamo le probabili formazioni del derby.

Torino-Juventus 2013 può essere il bivio per la squadra di Conte, un match che arriva pochi giorni prima della decisiva gara di mercoledì 2 ottobre, contro i turchi del Galatasaray, nonchè gara valida per testare le doti caratteriali dei bianconeri, ultimamente un po' sottotono quando si tratta di affrontare squadre più piccole.

Ma il derby è sempre un derby e quindi ci sarà poco da sottovalutare. Anche perchè il Torino non sta messo affatto male e vuole decisamente ben figurare. Il sabato in anticipo giocherà il Napoli e se dovesse vincere metterebbe pressione alla Juventus. Dopo il massiccio turnover della quinta giornata la Juventus dovrebbe ritrovare molti titolari per la gara in questione, il punto fermo è sicuramente Paul Pogba, protagonista assoluto con giocate e assist nel match di Verona contro il Chievo. Scopriamo le probabili formazioni quindi del match Torino-Juventus 2013.

Torino-Juventus 2013, probabili formazioni

il Torino di Ventura dovrebbe schierare una formazione speculare col 3-5-2:

Padelli, Glik, Rodriguez, Moretti, Brighi, El Kaddouri, Bellomo, D'Ambrosio, Darmian, Cerci, Immobile;

La Juventus di Conte col suo tipico 3-5-2

Buffon, Bonucci, Chiellini, Barzagli, Vidal, Pirlo, Pogba, Lichtsteiner, Asamoah, Tevez, Vucinic;

Qualche dubbio sulla possibilità che Ogbonna possa sostituire uno tra Barzagli e Chiellini, mentre Marchisio potrebbe scalpitare ai danni di Pirlo.