E' appena terminato il big match dell'ottava giornata di Serie A, Fiorentina-Juventus di domenica 20 ottobre 2013. Ecco le formazioni titolari scese in campo, le azioni salienti della partita fino al risultato finale e le pagelle dei viola e dei bianconeri.

Fiorentina (3-5-1-1): Neto; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Ambrosini, Pasqual; Borja Valero; Rossi.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Padoin, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Tevez, Llorente.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus



Fiorentina - Juventus, cronaca primo tempo

Inizio combattuto e qualche fallo di troppo, nessuna palla gol e match equilibrato nei primi 23 minuti di gioco, il pressing è asfissiante da ambo le squadre, già 3 ammoniti, unico tiro in porta di Tevez, ma conclusione centrale e debole facilmente bloccata da Marchetti.

Al 23° Buffon in tuffo mette in corner evitando un colpo di testa facile avversario, contemporaneamente Ambrosini lascia il campo (infortunio) a Fernandez.

Al 28° Roncaglia di controbalzo cerca il colpo gobbo dalla distanza ma Buffon para senza problemi. Replica Marchisio al 29°, bravo Neto a mettere in corner ma il tiro sarebbe finito a lato. Rigore! Rodriguez atterra Tevez che va anche dal dischetto al 37°: GOL! Spiazzato Neto e Fiorentina-Juventus 0-1. Raddoppio bianconero, clamoroso errore di Cuadrado e Neto, e Pogba mette in gol a porta vuota, al 41° Fiorentina-Juventus 0-2. Con lo stesso risultato si va all'intervallo.

Fiorentina - Juventus, cronaca secondo tempo

Al 53° miracolo in uscita di Neto che evita la possibile rete di Marchisio; ancora Juve al 54° con il colpo di testa di Chiellini ma para a terra il portiere, subito dopo esce Aquilani per Joaquin.

I migliori video del giorno

Grande parata sempre di Neto al 59° su una deviazione scaturita dalla punizione dal limite di Pirlo. Al 61° debole punizione di Fernandez che finisce tra le braccia di Buffon. Replica subito dopo Asamoah in area che tira troppo centrale e favorisce la parata di Neto.

Altro rigore! Atterrato Fernandez in area da Asamoah; GOL! Rossi realizza dal dischetto, al 66° Fiorentina-Juventus 1-2. GOL! Ottima preparazione di Rossi e tiro vincente, ma Buffon poteva fare decisamente meglio, e quando siamo al 77° Fiorentina-Juventus 2-2.

Esce Marchisio per Vidal ma...Pazzesco al 79°! Terzo gol dei viola, Borja Valero serve l'assist perfetto per Joaquin che stoppa e batte Buffon in uscita, Fiorentina-Juventus 3-2. Conte cambia anche Asamoah per Giovinco.

GOL! Da non credere, partita che nemmeno un regista fantasioso avrebbe potuto concepire, all'81° contropiede di 60 metri palla al piede di Caudrado che serve per Rossi il quale di prima intenzione e a giro batte ancora il portiere della nazionale, tripletta personale e Fiorentina-Juventus 4-2.

Altre due sostituzioni, Motta per Padoin e Ryder per Rossi, i viola sempre pericolosi in contropiede, bianconeri allo sbando e Buffon nel finale è costretto a salvare su un tiro avversario. Risultato finale, Fiorentina-Juventus 4-2.

Pagelle Fiorentina: Neto 7; Roncaglia 7; Rodriguez 7; Savic 6,5; Cuadrado 7; Aquilani 5 (Joaquin 6,5), Pizarro 6, Ambrosini 6,5 (Fernandez 7), Pasqual 5,5; Borja Valero 6; Rossi 8 (Ryder s.v.).

Pagelle Juventus: Buffon 5,5; Barzagli 5,5; Bonucci 5,5, Chiellini 5,5; Padoin 5, Pogba 6, Pirlo 6, Marchisio 5,5, Asamoah 5,5; Tevez 6,5, Llorente 4. (Vidal, Giovinco, Motta s.v.).