Milan-Genoapuòessere considerata una delle ultime possibilità per i padroni di casa percercare di iniziare una rimonta verso le parti alte della classifica mentre gliospiti cercano di dare continuità agli ultimi risultati positivi ottenuti dopoil ritorno di Gasperini in panchina. Le probabiliformazioni di Milan-Genoa, in programma sabato 23 novembre alle ore 20.45 e valida come anticipo della 13^ giornata della Serie A2013/2014, vedranno Massimiliano Allegri privo di parecchiinfortunati e di Montolivo squalificato mentre Gasperini ha l'organico quasi alcompleto con molte opzioni disponibili.

Il Milan sfiderà i liguricon il 4-3-3 con Abbiati confermatoin porta nonostante le buone prove del brasiliano Gabriel. In difesamancheranno ancora Silvestre e De Sciglio e quindi Abate ed Emanuelson sarannogli esterni con Mexes e Zapata coppia centrale. Il centrocampo, privo comedetto di Montolivo, sarà molto fisico con Poli, De Jong e Muntari mentre Robinho,Balotelli e Kaka avranno il compitodi cercare la porta avversaria con Matri, Birsa, Saponara e Niang scalpitantiin panchina e Pazzini ed El Shaarawy sempre più prossimi al rientro dairispettivi inconvenienti fisici.

Il Genoa applicherà ilsolito 3-4-3, modulo preferito daltecnico piemontese che confermerà ancora una volta il giovane Perin come portiere.I tre difensori saranno l'ex Antonini, Portanova e Manfredini che saranno copertidal centrocampo, dove Gasperini ha solo l'imbarazzo della scelta, che potrebbericadere su Vrsaljko, Biondini, Matuzalem e Marchese.

Il tridente offensivosarà formato da Santana, Gilardino eAntonelli con Calaiò, Stoian, Centurion e Kucka pronti a subentrare in caso dinecessità.

Milan- Genoa probabili formazioni:

Milan(4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Emanuelsson; Poli, DeJong, Muntari; Robinho, Balotelli, Kaka. A disposizione: Gabriel, Coppola, Zaccardo,Bonera, Vergara, Cristante, Constant, Matri, Birsa, Saponara, Niang.Allenatore: Allegri.

Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Manfredini; Vrsaljko,Biondini, Matuzalem, Marchese; Santana, Gilardino, Antonelli. A disposizione: Bizzarri,Donnarumma, Sampirisi, De Maio, Cofie, Sturaro, Lodi, Bertolacci, Fetfatzidis,Centurion, Stoian, Calaiò, Kucka. Allenatore: Gasperini.