Manca ormai solo l'ufficialità per il clamoroso scambio di questo Calciomercato tra Juventus e Inter: Vucinic per Guarin. Pochi giorni fa avevamo anticipato l'ipotesi di una permanenza in Italia del forte centrocampista colombiano, ma proprio nessuno si aspettava l'intrusione della Juventus. L'Inter aveva messo sul mercato il giocatore, ma non sono mai arrivate alla dirigenza nerazzurra delle offerte estere soddisfacenti. Ausilio e Branca, allora, hanno deciso di intavolare una trattativa con la Juventus, pensando che la soluzione migliore fosse uno scambio con Mirko Vucinic, che a Torino è chiuso dall'arrivo di Fernando Llorente e Carlos Tevez.

Il montegrino, infatti, aveva chiesto da mesi di andarsene. Secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe stato il procuratore di Guarin, Marcelo Ferreyra, a giungere a Torino venerdì scorso per definire con la Juventus gli ultimi dettagli del contratto del giocatore colombiano.

Ormai manca solo l'annuncio ufficiale per lo scambio. Tra l'altro Vucinic non è stato convocato da Antonio Conte per la sfida di Coppa Italia all'Olimpico contro la Roma.

Sul fronte entrate, inoltre, la dirigenza bianconera sta osservando in particolare alcuni giocatori del Verona, che è la vera sorpresa di questo campionato di serie A. La Juventus sarebbe molto interessata al fantasista Iturbe, ma è molto più probabile che il giocatore arrivi a giugno, piuttosto che a gennaio.

Intanto un altro obiettivo della Juvetus, l'ex romanista Jeremy Menez, è seguito dall'Arsenal. Si fa sempre più difficile la trattativa con il Psg.