Il Campionato Primavera Tim 2014-2015 sarà articolato in tre fasi: i gironi eliminatori, il turno di qualificazione alla fase finale, e la fase finale. Ne dà notizia la Lega di Serie A che per il 'Trofeo Giacinto Facchetti' ha comunicato la composizione dei gironi. Sono inserite nel Girone A le seguenti squadre di calcio: Bologna, Carpi, Fiorentina, Genoa, Juventus, Modena, Parma, Pro Vercelli, Sampdoria, Spezia, Torino, Trapani, Varese, Virtus Entella.

Pubblicità
Pubblicità

Sono inserite nel Girone B le seguenti squadre: Atalanta, Brescia, Cagliari, Cesena, ChievoVerona, Cittadella, Hellas Verona, Inter, Milan, Perugia, Pescara, Sassuolo, Udinese, Virtus Lanciano. Sono inserite nel Girone C le seguenti squadre: Avellino, Bari, Catania, Crotone, Empoli, Frosinone, Latina, Lazio, Livorno, Napoli, Palermo, Roma, Ternana. Le partite di calcio valide per i gironi eliminatori e per i turni di qualificazione alla fase finale si disputeranno in base al seguente calendario: dal 23 agosto 2014 al 25 ottobre 2014 partite con calcio d'inizio alle ore 15; dal 26 ottobre 2014 al 28 marzo 2015 partite con calcio d'inizio alle ore 14,30; dal 29 marzo 2015 al 25 aprile 2015 partite con calcio d'inizio alle ore 15.

Il regolamento prevede che alla fase finale accedano sei squadre, ovverosia le prime due classificate di ogni girone. Le terze e le quarte classificate di ogni girone, nonché le due migliori quinte classificate per un totale di otto squadre, andranno invece a disputare il turno di qualificazione alla fase finale.

Al Campionato Primavera Tim 2014-2015 'Trofeo Giacinto Facchetti' possono partecipare i calciatori nati non prima dell'1 gennaio del 1996 e comunque con un minimo di 15 anni compiuti.

Pubblicità

Le società di calcio ammesse ed iscritte al torneo potranno impiegare i 'fuori quota' come segue: due giocatori nati non prima dell'1 gennaio del 1995 ed un 'fuori quota' senza alcun limite durante i gironi eliminatori; durante le fasi successive invece si potranno utilizzare fino a tre fuori quota nati non prima dell'1 gennaio del 1995.

Leggi tutto